Rivoluzione sulla Roma Nettuno. Nuovi orari e lavori

0
247

Maggiore capacità di traffico, migliore regolarità di viaggio e standard di servizio sempre più elevati. Sono i benefici che apporteranno alla rete ferroviaria del Nodo di Roma gli interventi di potenziamento tecnologico per il controllo e la gestione del traffico ferroviario, il cui appalto è stato affidato oggi da Rete Ferroviaria Italiana.

Gli interventi, valore complessivo 120 milioni di euro, prevedono la progettazione e l’installazione di avanzati sistemi tecnologici di segnalamento ferroviario che permetteranno di incrementare i servizi, fino a un treno ogni 3 minuti, grazie alla maggiore disponibilità di traffico offerta dall’infrastruttura.

In particolare, saranno realizzati gli Apparati Centrali Computerizzati-Multistazione (ACC-M), per la gestione della circolazione ferroviaria (stazioni e linee) nelle tratte Roma Tiburtina – Orte, Ciampino – Colleferro, Roma Casilina – Campoleone – Nettuno. Un nuovo Sistema di Comando e Controllo-Multistazione (SCC-M) consentirà, inoltre, la supervisione del traffico ferroviario sull’intero Nodo di Roma (200 km di binari, 40 stazioni e attualmente 1.200 treni al giorno).

E dal 15 dicembre nuove corse e nuovi orari per la tratta ferroviaria Roma-Nettuno, la linea che collega la città litorale con la Capitale: a decidere queste innovazioni è stato un tavolo tecnico a cui hanno preso parte Trenitalia, l’Assessorato alla Mobilità della Regione Lazio, la Presidenza della Regione Lazio e il Comune di Nettuno, rappresentato dal consigliere comunale Antonio Di Senso.
A seguito della rimodulazione dell’offerta sulle linee FL7 (Roma-Latina-Formia) e FL8 (Roma-Nettuno), il treno mattutino in partenza dalla stazione di Aprilia giungerà a Roma Termini alle ore 8.20 anziché alle ore 8.31 rendendo di fatto il servizio più utile per una buona parte della clientela e consentendo una riduzione sostanziale dell’affollamento del treno R12188 in arrivo alle 8.13.

Inoltre, dalle ore 13.42 alle ore 14.42 verrà assicurato un cadenzamento a 30 minuti per un totale di tre treni (un treno in più rispetto all’orario 2012/2013 in cui nella stessa fascia oraria vi erano solo due treni). Tale modifica agevolerà sensibilmente la comunità studentesca. In particolare, con il nuovo orario le partenze da Roma Termini dei treni saranno alle ore 13.42, alle ore 14.06 e alle ore 14.42. Con la precedente offerta i treni da Roma Termini erano due (13.07 – meno utile al flusso più importante di pendolari scolastici soprattutto se riferito al grande bacino di utenza scolastica di Roma – 14.07 e 14.28).

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU NETTUNO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”46″]