Disastro Cotral ai Castelli Romani

Solo la metà delle corse viene rispettata. Salta il servizio serale tra Lanuvio, Genzano e Velletri

0
201

Se per il treno i problemi sono strutturali, ovvero che i vagoni ferroviari effettuano comunque servizio sui binari nonostante una stazione in condizioni disastrose, il discorso pullman a Lanuvio è ben diverso. Il paese civitano, a sud dei castelli romani (5 chilometri da Genzano di Roma), è collegato in modo pessimo e discontinuo alle cittadine confinanti, su tutte Velletri e proprio Genzano, per quanto riguarda il trasporto pubblico su quattro ruote.

Causa di ciò ormai da diversi anni è il disservizio della Cotral, azienda di trasporti su pullman attiva in tutta la regione Lazio: delle poche corse giornaliere da Lanuvio a Velletri, Genzano, Castel Gandolfo, Albano, Marino e Roma (in genere tra le due e le tredici al giorno a seconda dei paesi, da nessuna a tre nei festivi) ne vengono rispettate al massimo la metà, con improvvise soppressioni che mettono in difficoltà i pendolari.

Grave è soprattutto la situazione dell’ultima corsa in partenza da Lanuvio (ore 20.40), spesso cancellata all’ultimo momento o caratterizzata da un auto che transita “fuori servizio” e lascia le persone sulle banchine, costringendole a trovare improbabili e complicate soluzioni alternative. Il disagio Cotral avviene soprattutto nelle ore pomeridiane, cosicché le corse mattutine vengano rispettate per non creare problemi ai lavoratori. L’unico modo certo per spostarsi in autobus da Lanuvio è, al momento, usufruire delle navette private (a pagamento) del gruppo Onorati, che permettono ai lanuvini di non rimanere bloccati in paese. Motivo per cui, forse, non si punta sul miglioramento del servizio Cotral.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

roma

La truffa dei finti poliziotti: un altro caso a Roma

Con tanto di lampeggiante blu sul tettino, in piena notte, fermavano le auto in transito a Tor Bella Monaca e, spacciandosi per poliziotti, fingevano di effettuare dei controlli,  depredando le persone dei loro averi. Quando sono...

Marco Masini in concerto all’Auditorium Parco della Musica di Roma

Marco Masini si esibirà in concerto all’Auditorium Parco della Musica – Santa Cecilia di Roma (ore 21) venerdì 5 maggio, per una tappa del “Spostato di un secondo Tour”. L'artista farà ascoltare ai fan dal...
regione lazio

Dopo 18 anni il nuovo piano sociale regionale 2017/19

Dopo 18 anni è stato presentato oggi alla Regione il piano sociale regionale per il triennio 2017-2019: uno strumento per rafforzare l’impegno per contrastare le disuguaglianze sociali e la povertà, e per garantire un...

Si mangia e beve a Marino: arriva il Castelli Food Truck Festival

Partirà sabato 29 aprile e proseguirà fino a lunedì 1° maggio l’evento denominato CASTELLI ROMANI FOOD TRUCK FESTIVAL, proposto e realizzato dall’Associazione “La Stanza delle meraviglie” in partenariato con l’Assessorato alle Attività Produttive del...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...