Atac, niente multa a chi sfora orario sulle strisce blu

Lo ha spiegato lo stesso ministro dei Trasporti Lupi. Appena seimila gli iscritti al servizio per pagare il parcheggio con il cellulare

0
384

Chi lascia la macchina sulle strisce blu oltre il tempo segnato sul biglietto del pagamento non verrà multato. Al massimo potrà essergli chiesta la differenza tra quanto pagato e il tempo trascorso in più. È questo il senso del provvedimento spiegato dallo stesso ministro dei Trasporti Lupi dopo un’interrogazione sul tema e la risposta data in aula dal sottosegretario De Caro su alcuni dubbi interpretativi.

DA VIOLAZIONE AMMINISTRATIVA A INADEMPIENZA CONTRATTUALE – Rimanere oltre il tempo scritto sul biglietto non è più una violazione amministrativa, ma (ha spiegato il ministro Lupi) «si configura solo come un’inadempienza contrattuale». Sempre a proposito di strisce blu una notizia non molto buona arriva da Atac: sono appena 6mila (6.150 i clienti iscritti e 8.210 le soste effettuate) gli iscritti ad ”Atac.sosta”, il servizio che permette di pagare il parcheggio sulle strisce blu di Roma Capitale anche con smartphone, sms o telefonando da un qualsiasi cellulare. Un po’ pochi per una città con quasi tre milioni di macchine. Il servizio è comunque partito solo a febbraio e deve ancora crescere.

SOLO SEIMILA UTENTI COL PAGAMENTO ELETTRONICO – Per attivare il pagamento elettronico basta collegarsi all’indirizzo www.atac.roma.it/sosta e registrarsi alla piattaforma (al momento è attiva myCicero), pre-caricare il proprio borsellino elettronico (ricarica minima 5 euro) con carta di credito (CartaSi, Visa, Master Card, PostePay, PagOnline UniCredit, Sisal.it). Il servizio si attiva con la conferma della ricarica e da quel momento si può iniziare ad utilizzarlo con il proprio cellulare o smartphone. In futuro, per garantire la pluralità tra vari competitor, il servizio è aperto anche ad altri provider. Sono già arrivate ad Atac 29 manifestazioni di interesse da altrettanti potenziali fornitori di tali servizi, al momento in corso di valutazione da parte dell’azienda.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU MOBILITÀ DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”64″]

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tenta di investire l’ex compagna: sfiorata la tragedia per miracolo

Tenta di investire l'ex compagna davanti alla caserma dei Carabinieri, arrestato un uomo ad Aprilia. Un 27enne della provincia di Roma, al termine dell'ennesimo litigio avvenuto per questioni familiari, aveva inseguito l'ex convivente 28enne...

Barcellona, il cordoglio di Roma: bandiere a mezz’asta in Campidoglio

"Barcellona è un simbolo del cammino europeo verso la conquista dei diritti e delle libertà fondamentali la cui difesa è imperativo per tutti noi e ieri è stata colpita da un ignobile attentato terroristico....

Ostia, trovano la moglie chiusa in bagno e lui con una lametta in mano

Aveva già scontato un periodo di detenzione per violenze domestiche, al termine del quale era stato riaccettato in casa dalla moglie, alla quale aveva promesso di  cambiare. Dopo un periodo di relativa calma, però, era...

Prende a calci la madre: «Alzati, stai facendo solo scena»

Arrestati dalla Polizia un 52enne e un 43enne romani Roma, 18 ago. (askanews) - Una donna di quasi 90 anni in terra ed il figlio che, mentre la colpiva con dei calci, continuava a...
truffa roma

Termini, tenta di corrompere carabinieri: ecco cosa aveva in mente

Ha prima minacciato, poi tentato di corrompere, i Carabinieri del Nucleo Scalo Termini che lo avevano “pizzicato” subito dopo aver rubato capi di abbigliamento, in uno dei negozi del “Forum Termini”. Ciò che ha ottenuto...