Nettuno, scontro sulla Pontina. Caos e disagi

0
1075

Un tamponamento e la via Pontina si blocca. È successo ancora. Stamattina ennesima giornata nera per i pendolari. Strada in tilt per più di un’ora a causa di un incidente avvenuto nei pressi del chilometro 41,00, nei confini del comune di Aprilia. Coinvolte due auto. Traffico bloccato dalle 10 alle 11, con il risultato che si sono creati 4-5 chilometri di coda in direzione Roma.

INTRAPPOLATI NEL TRAFFICO – Intrappolati nel traffico tantissimi residenti di Anzio e Nettuno. Sul posto, per chiarire la dinamica dell’incidente, gli agenti della Polizia Stradale di Aprilia e gli operai della Provincia, intervenuti per rimettere in sicurezza quel tratto di strada.

EFFETTO OBAMA – Barack Obama arriva a Roma il 26 e 27 marzo e scattano rigorose misure di sicurezza in tutto il Centro storico e non solo. Zone rosse sono state predisposte intorno ai luoghi che verranno visitati dal presidente degli Stati Uniti, con strade chiuse e controlli serrati da parte delle forze dell’ordine. Un corteo composto da 26 auto blindate e 8 moto scorterà Obama durante i suoi spostamenti in città, tra incontri istituzionali e visite ai luoghi simbolo di Roma.

IMPONENTE PIANO SICUREZZA – Insomma, un piano sicurezza imponente e ancora in via di definizione che prevede, oltre alla rimozione delle auto in sosta e dei cassonetti lungo i percorsi, il controllo dei tombini, la vigilanza aerea e la presenza di agenti in borghese. Inoltre, posti di blocco e scorte armate proteggeranno la delegazione di Obama durante i suoi spostamenti. Massimo riserbo sugli itinerari, che potrebbero anche essere scelti all’ultimo momento. La tappa nella Capitale del presidente degli Stati Uniti si inserisce nel viaggio in Europa che è iniziato oggi all’Aja, con il vertice sulla sicurezza nucleare promosso proprio dal governo olandese e che proseguirà fino a domani con una serie di incontri bilaterali.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU NETTUNO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”46″]

 

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA MOBILITÀ DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”64″]