Incidente a Velletri, auto sbatte contro una pattuglia dei carabinieri

0
142
Incidente a Velletri

Alle 11.30 di ieri una 44enne alla guida di una Wolkswagen Golf è andata a sbattere contro una pattuglia dei carabinieri.

IL FATTO – Il fatto è accaduto a Velletri, su viale Roma, all’incrocio con via dei Laghi, mentre i militari erano impegnati in un posto di controllo. Nessuno si è fatto male. Sul posto, racconta castellinews.it, i rilievi sono stati eseguiti dagli agenti della polizia locale che hanno accertato che la donna viaggiava su un’auto sprovvista di copertura assicurativa e con patente non rinnovata da dieci anni.

LA DENUNCIA – Per questo motivo è stata denunciata e sequestrato il veicolo. Ennesimo incidente inoltre l’altro ieri pomeriggio sulla via Palombarese a Guidonia. Una moto Ducati che procedeva in direzione Fonte Nuova ha sorpassato una Hyundai i10 per poi trovarsi davanti una Renault Clio, condotta da una trentenne, che veniva in senso opposto: inevitabile il frontale.

LO SCONTRO – La moto è sobbalzata in avanti finendo la sua corsa contro guard rail. Alla guida della moto un 38enne le cui condizioni sono ora molto gravi. È stato trasportato in codice rosso al Sant’Andrea. Sul posto, per i rilievi e per chiarire la dinamica esatta dell’incidente, hanno lavorato gli uomini della polizia municipale di Guidonia.

ENNESIMA TRAGEDIA – Denunciato per omicidio colposo e guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Questa invece l’accusa rivolta a un 36enne alla guida di una Renault Clio che l’altra mattina, poco dopo le 9, si è scontrata frontalmente con una Panda sulla Maremmana Inferiore, nei pressi del casello di Tivoli. Morto sul colpo il conducente della Fiat, un 74enne di Castel Madama.

LA DINAMICA DELL’INCIDENTE – Lo scontro è avvenuto al chilometro 2,600. Secondo una prima ricostruzione la Clio, che procedeva in direzione dell’autostrada, improvvisamente ha invaso la corsia opposta andando a scontrarsi frontalmente con la Panda. L’autista della Clio, un 36enne di zona, è stato denunciato omicidio colposo e guida sotto l’effetto di sostante stupefacenti.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU VELLETRI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”43″]