Roma, folle corse in contromano con 47 kg di hashish

L'auto si scontra con un autocarro e finisce in un fossato

0
308

Ieri gli uomini della stradale di Roma Nord, dopo essere intervenuti per i soccorsi sul luogo di un inconsueto incidente provocato da un mezzo che trasportava bovini e che ha bloccato per ore una carreggiata dell’autostrada , continuando il loro normale servizio di vigilanza stradale hanno notato, all’altezza del km 2 della diramazione sud dell’autostrada A/1, una autovettura con a bordo un persona che, alla vista della pattuglia, ha invertito repentinamente la marcia.

IL SOSPETTO – I poliziotti, si sono lanciati all’inseguimento del veicolo, che a folle velocità –  davanti agli increduli e malcapitati automobilisti –  dopo aver percorso quasi un chilometro in contromano, si è scontrato con un autocarro. Dopo l’urto, l’auto è finita in un fossato.

hashish

LEGGI ANCHE: Paura a Roma, bus contro un albero: 9 feriti

IL FERMO – Il conducente, un marocchino di sessantaquattro anni,  ha tentato di dileguarsi a piedi ma, dopo una breve colluttazione, è stato bloccato dagli operatori. Gli agenti, a questo punto, hanno deciso di verificare le ragioni di “tanta fretta” del marocchino, probabilmente proveniente dalla Spagna e, a un controllo dell’auto, hanno trovato all’interno dell’intercapedine degli sportelli, ben occultati, oltre 47 kg. di hashish, accuratamente confezionati in grossi panetti. Il cittadino straniero è stato tratto in arresto per detenzione e traffico internazionale di stupefacenti e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria competente, mentre la sostanza stupefacente è stata sequestrata.

[form_mailup5q lista=”mobiliti†à]

È SUCCESSO OGGI...