Scontro mortale tra tre auto: donna sbalzata fuori dal veicolo

A perdere la vita una donna di 62 anni. E nella notte un’altra vittima travolta da un’auto

0
254

Incidente mortale nella notte di sabato sul Grande raccordo anulare di Roma, all’altezza dello svincolo Ardeatina in carreggiata interna.

LA VITTIMA – La vittima è una donna di 62 anni, residente nella provincia di Frosinone, deceduta all’alba in ospedale.

UNA PRIMA RICOSTRUZIONE – Da una prima ricostruzione della polstrada, intervenuta per i rilievi, nello scontro sono rimaste coinvolte tre auto. La donna nell’impatto sarebbe stata sbalzata fuori dell’abitacolo. Il tratto di Gra è stato chiuso per circa 4 ore, fino alle 7:15, per i rilievi facendo registrare code di tre chilometri. Altra tragedia sulle strisce pedonali, invece, in via Stazione a Ferentino.

I FATTI – Una coppia appena uscita dalla pizzeria, poco prima di mezzanotte, stava attraversando la strada sulle strisce pedonali. I loro corpi sono stati centrai in pieno da un’auto e la donna, una 30enne di Morolo è stata trasportata in ospedale in condizioni molto gravi. Ferito in modo meno grave anche l’uomo. Nel corso della nottata la donna è stata trasferita all’Umberto I di Roma e questa mattina è sopraggiunta la morte cerebrale. Indagano i carabinieri della compagnia di Anagni comandati dal Capitano Camillo Meo.

LEGGI ANCHE: Telefonate anonime: ecco come vedere il numero di chi ti chiama

[form_mailup5q lista=”mobilità “]

È SUCCESSO OGGI...