Sciopero, si fermano le linee Roma Tpl e Cotral

0
383

Una giornata di disagi per chi usa i mezzi pubblici. Scongiurato lo sciopero in Atac, è stato invece confermato per la giornata di oggi quello proclamato in Roma Tpl: una protesta della Faisa Cisal di 24 ore con fasce di garanzia e una dei Confederali di 4 ore.
Lo sciopero si farà perché i dipendenti continuano a ricevere gli stipendi “a singhiozzo” e spesso in ritardo, oltre che per il mancato versamento di alcune voci dei contributi previdenziali.
In Roma Tpl dalle 8.30 alle 17 e poi dalle 20 a fine servizio saranno possibili stop su queste linee bus: 08, 011, 013, 013D, 017, 018, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 042, 044, 048, 049, 051, 053, 054, 055, 056, 057, 059, 066, 078, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 226, 235, 314, 339, 340, 343, 344, 349, 404, 437, 441, 444, 445, 447, 502, 503, 505, 543, 546, 548, 552, 555, 557, 657, 660, 663, 665, 701, 701L, 702, 703L, 710, 711, 720, 721, 763, 764, 767, 771, 775, 777, 778, 787, 789, 808, 889, 892, 907, 907L, 908, 912, 982, 985, 992, 993, 998 e 999, C1 e C19.
Sciopero anche per le linee Cotral. «L’organizzazione sindacale Ugl ha indetto uno sciopero di quattro ore in programma oggi con astensione dalle prestazioni lavorative dalle 11.30 alle 15.30. Il servizio di trasporto extraurbano regionale potrà subire disfunzioni e/o soppressioni» spiega Cotral in una nota.

LASCIA UN COMMENTO