Sciopero Atac e Roma Tpl giovedì 11 maggio: orari e fasce di garanzia

Disagi in vista per pendolari e residenti nella Capitale

0
1422
sciopero, atac, roma, prefettura, sindacati, gabrielli, cgil, cisl, uil

Disagi in vista per pendolari e residenti nella Capitale. Giovedì 11 maggio si profila infatti un doppio sciopero dei trasporti che rischia di mettere ancora una volta in ginocchio la città. A incrociare le braccia saranno lavoratori di Atac e Roma Tpl che si fermeranno rispettivamente per 24 e per 4 ore. “Bloccheremo la città” ha preannunciato Claudio De Francesco, segretario regionale Faisa Confail. Il sindacalista ha quindi illustrato i motivi della protesta. “Diciamo basta aggressioni – ha spiegato – al personale di verifica autisti e operatori di stazione. Inoltre vogliamo più manutenzioni sui bus che prendono fuoco e l’applicazione del protocollo tra Atac-prefetto e questore. Inoltre, con un allarme terrorismo ai massimi livelli non si fa niente”.

SCIOPERO ATAC: ORARI E FASCE DI GARANZIA

Il primo sciopero è stato proclamato dal personale Atac Roma aderente all’Osr Faisa-Confail e all’Osr Orsa Tpl. A provocarlo è stato il mancato accordo sul tavolo della sicurezza. Coinvolgerà tutti i lavoratori dell’azienda di trasporti cittadina. Per l’intera giornata, quindi, non circoleranno mezzi pubblici, se non nelle fasce di garanzia. I servizi saranno quindi garantiti solo fino alle 8,30 del mattino e nella fascia oraria compresa dalle 17 alle 20.

SCIOPERO ROMA TPL: ORARI E FASCE DI GARANZIA

Allo sciopero dei lavoratori di Atac si aggiunge quello dei dipendenti – ancora senza stipendio – di Roma Tpl, azienda che gestisce le linee periferiche del Comune. La protesta, in questo caso, è stata indetta dai sindacati Osp Faisa-Cisal E Osr Filt-Cgil/Fit-Cisl/Uilt-Uil. Mezzi fermi, dunque, per 4 ore, dalle 8.30 alle 12.30.

I MEZZI A RISCHIO PER LO SCIOPERO A ROMA

Sono previsti probabili disagi alla circolazione di metropolitane e ai mezzi di superficie: autobus, filobus, tram, mezzi elettrici, ferrovie regionali e linee turistiche. A rischio anche le seguenti linee: 08, 011, 013, 013D, 017, 018, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 035, 036, 037, 039, 040, 040F, 041, 041F, 042, 044, 048, 049, 051, 053, 054, 055, 056, 057, 059, 066, 078, 086, 088, 088F, 135, 146, 213, 218, 226, 235, 314, 339, 340, 343, 344, 349, 404, 437, 441, 444, 445, 447, 502, 503, 505, 543, 546, 548, 552, 555, 557, 657, 660, 663, 665, 701, 701L, 702, 703L,710, 711, 720, 721, 763, 764, 767, 771, 775, 777, 778, 787, 789, 808, 889, 892, 907, 908, 912, 982, 985, 992, 993, 998, 999, C1, C6, C8, C19. Il servizio di trasporto pubblico sarà regolare soltanto durante le fasce di garanzia.

È SUCCESSO OGGI...

MONTEROTONDO

Roma, controlli nei luoghi della movida: denunce e locali sanzionati

Dalla serata di ieri e per tutta la notte, i Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale e della Stazione Roma Ponte Milvio, supportati da Carabinieri del N.A.S., del Nucleo Ispettorato del Lavoro e delle unità...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

A soli 24 anni deve scontare 12 anni e 2 mesi di reclusione, fermata

Deve scontare 12 anni e 2 mesi di reclusione la giovane nomade 24enne di origini croate arrestata nella tarda serata di ieri dai Carabinieri della Stazione di Tor de’ Cenci. I militari l’hanno scovata nel...

Roma, controlli nelle agenzie di scommesse e sale videolottery: 4 esercizi chiusi

Si sono protratti per tutto il giorno i controlli degli agenti della Polizia di Stato, impegnati nelle verifiche presso le agenzie di scommesse e le sale videolottery della zona di San Paolo. I poliziotti del...

Branco aggredisce e rapina passanti: la polizia arresta 2 persone e ne denuncia 5

E’ accaduto ad Acilia. La centrale operativa della Questura ha inviato gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Ostia in via Angelo Zottoli, per la segnalazione di un gruppetto di giovani intenti...

Lite tra vicine finisce a colpi di pistola: un arresto

La lite, avvenuta ieri sera in un condominio di via Motta Camastra, al Casilino, sfociata in un tentato omicidio, è nata probabilmente per futili motivi. A scatenare la violenza  banali rancori tra vicini protrattisi...