Corteo per la casa, liberi tutti gli arrestati

Il gip Riccardo Amoroso non ha riscontrato alcuna prova di partecipazione agli scontri di sabato scorso

0
250

Sono stati scarcerati i sei manifestanti arrestati duranti il corteo di sabato scorso organizzato dai Movimenti per il diritto all’abitare.

Il gip Riccardo Amoroso non ha riscontrato alcuna prova di partecipazione agli scontri. Fondamentale per la decisione del giudice, secondo quanto riferito dai legali degli indagati, la visione di alcuni video che gli stessi avvocati hanno depositato questa mattina.

Decine di manifestanti questa mattina si erano riuniti sotto Regina Coeli per portare la loro solidarietà ai fermati. Alla notizia della scarcerazione hanno commentato sul profilo Facebook: “Si parte e si torna tutt* insieme: tutt* liber* gli arrestati del 19 ottobre. ci rivediamo il 31 ottobre… l’assedio continua…”

È SUCCESSO OGGI...

Cancello si stacca e gli cade addosso: muore bimbo vicino Roma

Il cancello e' uscito improvvisamente dai binari e lo ha schiacciato: un bambino di 4 anni, in vacanza con la mamma e la sorellina di un anno, e' morto oggi pomeriggio ad Anzio, localita'...