Gruppo Espresso, lavoratori protestano contro l’azienda

La mobilitazione è stata indetta dai poligrafici: al centro della polemica un piano di interventi che prevede 69 esuberi

0
207

La protesta è scattata questa mattina e non è ancora terminata. I lavoratori del gruppo L’Espresso, oggi erano soprattutto poligrafici, si sono armati di striscioni e fischietti e sono andati sotto la sede in via Cristoforo Colombo. Erano in tanti, schierati contro un piano di interventi che prevede 69 esuberi e una cessione di ramo d’azienda che non piace a nessuno.

La mobilitazione continuerà domani e per strada è arrivata anche la solidarietà dei giornalisti del primo quotidiano del Paese. Anche per loro, infatti, è previsto un drastico piano di interventi. Il 21 settembre scorso, a causa di questo motivo, Repubblica non era in edicola e il sito era rimasto “bloccato” per 24 ore. Uno sciopero indetto proprio dai giornalisti del quotidiano diretto da Ezio Mauro dopo una lunga assemblea.

La redazione si è opposta al piano di riduzione dei costi del gruppo L’Espresso che prevede, attraverso dei prepensionamenti, di tagliare 80 degli attuali 440 redattori e ha giudicato irricevibile le richieste aziendali. La frustrazione dei giornalisti è anche dovuta al fatto che la Cir di Carlo De Benedetti, dopo aver avuto molti incassi, non ultimi quelli relativi alla causa per la Mondadori, e dopo aver distribuito negli anni dividendi agli azionisti, ora non ha intenzione di immettere liquidità nell’azienda.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Virginia Raggi

Città Metropolitana, la sindaca Raggi mette a tacere le polemiche sulla mancata riunione

"Ho deciso di riaggiornare la Conferenza metropolitana per garbo istituzionale nei confronti del Prefetto di Roma". La Sindaca metropolitana Virginia Raggi, interviene dopo le polemiche di queste ore. La prima cittadina di Roma aggiunge: "Il...

Riciclava auto rubate ad Ariccia: arrestato

Nel cuore della notte, è stato sorpreso mentre stava "smembrando" una lussuosa Jeep, tagliandone il telaio con un frullino dopo averla spogliata delle relative parti elettriche e meccaniche.   Il rumore dello sferragliamento ha attirato nella...

Intervista a Bersani: «Pisapia è in grado di unire. Dialoghiamo con il Pd ma...

Perluigi Bersani non crede ai sondaggi che danno Mdp Articolo Uno con qualche punto percentuale nella tombola elettorale, non ci crede perché rimane convinto che le varie forze della sinistra del Pd, unite, possono...

Armi e droga, due arresti sul litorale romano

Negli ultimi due giorni, i carabinieri della Compagnia di Anzio hanno rafforzato i controlli sul territorio, e hanno arrestato due persone in flagranza di reato. In particolare, nel pomeriggio di mercoledì, i carabinieri del Nucleo...

Arrestato il ladro di biciclette dei vip

Era diventato l’incubo dei dipendenti Rai di viale Mazzini e non solo. Romano, 51 anni, l’uomo è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Ad occuparsi del caso, sono stati gli agenti della Polizia...