Vertice Letta-Hollande. Allerta No Tav a Campo de’ Fiori

0
83

Una Roma in allerta si prepara ad ospitare il vertice intergovernativo italo-francese di mercoledì. C”e” molta attenzione da parte delle forze dell”ordine per l”annunciato arrivo di manifestanti No Tav, oltre ai Movimenti per il diritto all”abitare e ai centri sociali. Proprio l”Alta velocita” e la situazione dei cantieri sara” uno dei temi dell”incontro tra il premier Ernico Letta e Francois Hollande, previsto per le 16 a Villa Madama, sede di rappresentanza del presidente del Consiglio e del ministero degli Esteri, sulle pendici di Monte Mario. L”area sara” blindatissima e inaccessibile.

Alla stessa ora è fissato l”appuntamento per i movimenti di protesta, che si troveranno a piazza Campo de” Fiori, a due passi dall”ambasciata di Francia di piazza Farnese. La zona sara” chiusa al traffico e presidiata, come tutti gli altri ”obiettivi” transalpini nella Capitale. In questi giorni le forze dell”ordine procederanno a una bonifica dell”area, effettuando controlli e rimuovendo possibili elementi di disturbo e danneggiamento. Durante il corteo No Tav di sabato scorso, in Val di Susa, gli attivisti hanno annunciato: “Mercoledi” assedieremo Roma, capitale del malaffare”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]