Tuscolana, nuove occupazioni al liceo Russel e al Fermi

Proseguono le agitazioni nelle scuole romane. Tensione stamattina con le forze dell'ordine

0
460

L’onda lunga delle proteste studentesche non si ferma. Soprattutto a Roma, dove ormai le scuole occupate sfiorano le venti. Oggi è stato il turno del liceo Russell di via Tuscolana e l’Itis Enrico Fermi. Nel primo caso l”occupazione degli studenti è andata a segno al secondo tentativo. Gia” martedi” scorso, infatti, un gruppo di ragazzi aveva tentato di ”prendere” la scuola, ma c”e” stato uno sgombero da parte delle forze dell”ordine.

Questa mattina il bis, secondo chi era presente “una reazione ai fatti di sette giorni fa”. Circa 300 studenti hanno infatti occupati il liceo. È intervenuta anche la Polizia, ma solo per relazionare sull”accaduto. Un po” di tensione c”e” stata giusto all”inizio ma non da parte degli studenti: soprattutto da parte di gruppi di genitori e insegnanti, contrari all”occupazione. Qualcuno sembra che avrebbe addirittura voluto l”intervento delle forze dell”ordine. Ma gia” poco dopo l”inizio dell”occupazione la situazione si era tranquillizzata: ne hanno avuta certezza preside e soprattutto una mamma, entrata con il dirigente scolastico per recuperare dei documenti.

Gli studenti, infatti, si erano organizzati in assemblea. Proteste, poi, anche al Fermi. Gia” all”ingresso uno striscione chiarissimo che faceva capire le intenzioni degli studenti (”Fermi occupato”), che hanno intenzione di portare avanti l”occupazione per una settimana, lamentando carenze e deficienze della struttura.

Salgono quindi a una ventina i licei e istituti di ogni indirizzo in mano agli studenti tra periferia e Centro citta”. I primi a essere occupati sono stati i licei Cavour, Vittoria Colonna, Mamiani e l”istituto tecnico Galilei. Tra gli istituti che hanno aderito alla protesta, tra gli altri, ci sono l”Aristotele di via Giovanni Comiso, il Margherita di Savoia a San Giovanni, il Virginia Vusso, l”alberghiero e artistico di via Argoli, l”Ermellini alla Garbatella, il Pirelli ai Colli Albani, il Gassman a Primavalle, la scuola alberghiera in piazzale Elsa Morante e il tecnico Armellini di via Colossi e l”Europa Virginia Wolf sulla circonvallazione Casilina.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU TUSCOLANO/CINECITTÀ DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”54″]

È SUCCESSO OGGI...

Miracolo, i 5stelle hanno già letto le 3.000 pagine della sentenza per il Mondo...

La sagacia e la fulminea capacità di reazione dei 5stelle non finisce mai di stupirci. Infatti con una nota stampa (stringata ma esaustiva) Giuliano Pacetti, consigliere M5S di Roma Capitale ci informa che «con...

Al via tavolo per Roma, fuori la protesta dei lavoratori

E' iniziato poco fa al ministero per lo Sviluppo economico il round principale del Tavolo per Roma. Di fronte al ministro Carlo Calenda sono seduti il presidente della Regione, Nicola Zingaretti, il sindaco di...

Ecco il piatto del giorno: gnocchi di patate con pomodoro fresco e basilico

Giovedì? …gnocchi! Qualche lettore si starà chiedendo il motivo per cui ho scelto di pubblicare una ricetta così banale, come gli gnocchi al pomodoro. Beh, a questo punto, giro io la domanda a voi: “quante volte avete...

“Se viene la polizia ti sgozzo davanti a loro”, in manette 27enne

“Se viene una macchina della polizia ti sgozzo davanti a loro, dammi trenta euro”. E’ l’ultima minaccia che ha rivolto alla madre; tossicodipendente romano 27enne, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del...

Calciomercato Lazio, le idee sono già chiare: in arrivo Martin Caceres

“Questa squadra darà fastidio senza contare i tanti infortunati e Caceres che arriverà a gennaio”. Igli Tare lo ha annunciato sabato prima della sfida contro la Juventus: Martin Caceres sarà il primo acquisto biancoceleste della...