L’ultima trovata dei truffatori: «Apparecchi obbligatori per la fuga di gas» (GUARDA IL VIDEO)

Nel video il funzionamento degli apparecchi. Incredibile raggiro a Roma e provincia

0
212

Avevano messo in piedi una finta società che proponeva l’installazione obbligatoria di apparecchi per la fuga di gas.
Arriva da ‪Firenze‬ questa nuova truffa che ha coinvolto decine di persone in tutta Italia, specialmente anziani. Dieci indagati, scoperti dai miei colleghi della ‪#Squadramobile‬, avevano messo in piedi una finta società con cui proponevano l’installazione “obbligatoria” di apparecchi per la fuga di gas.
I truffatori, di età compresa tra i 20 e i 40 anni, andavano dalle persone indossando una pettorina riportante il nome della ditta da cui dipendevano e, con tanto di borsa a tracolla e strumentazione, le convincevano all’acquisto dei rilevatori di fughe di gas dicendo loro che l’installazione era obbligatoria per legge, pena il pagamento di una multa. Le truffe sono avvenute a Modena, Lecco, Roma e Firenze. Le vittime pagavano in contanti o tramite bancomat. In quest’ultimo caso i truffatori, a volte, confondevano la vittima e digitavano una cifra più alta di quella pattuita.

È SUCCESSO OGGI...