Combattimenti tra cani, il video agghiacciante: 4 arresti (GUARDA)

Pitbull contro dogo argentino. Operazione della polizia

0
483

Video di combattimento mortale fra cani, la ‪#‎Poliziapostale‬ scova gli autori. Si tratta di 4 persone, fra cui un minorenne, responsabili di sevizie e maltrattamenti su cani che venivano coinvolti in combattimenti mortali e scommesse clandestine.

LE SEGNALAZIONI – Pochi giorni fa molti avevano segnalato un atroce video in cui un grosso cane veniva messo in una gabbia con un cagnolino per un combattimento organizzato alla presenza di tre uomini (di cui non si vedeva il volto ma si sentiva la voce) che scommettevano sull’esito mortale, puntando una somma elevata, mentre uno di loro riprendeva la scena con il telefonino.
Il filmato aveva destato indignazione per l’efferata crudeltà delle immagini e alcune segnalazioni. I cyber poliziotti si sono subito messi all’opera e sono riusciti a risalire alla persona che aveva caricato il video in Rete, poi anche al dispositivo usato per realizzare il filmato e da lì a tutti gli organizzatori del combattimento.
Non solo, grazie a software di rilevazione satellitare, i poliziotti hanno individuato i box dove venivano custoditi i cani da combattimento e il “ring” utilizzato per gli incontri mortali nel comune di Castelvolturno (Caserta). Qui hanno trovato uno dei carcerieri organizzatori dei combattimenti e i cani tenuti chiusi nei box, tra i quali un pitbull sanguinante con evidenti lesioni, procurate probabilmente da una lotta avvenuta poche ore prima e un altro tenuto al buio, senza acqua e cibo.

È SUCCESSO OGGI...