Pitbull azzannano padre e figlia a Ponte di Nona

0
122

Ancora un caso di aggressione da pèarte dei cani. Ancora i pitbull protagonisti. E’ successo ieri verso le 13.30 a Roma, in via Francesco Caltagirone, in zona Ponte di Nona, dove un papà’ di origini marocchine e la sua bimba di appena due anni sono stati assaliti dai due cani in giro senza guinzaglio e museruola. Il 38enne, nel tentativo di difendere la piccola, è’ stato ferito alle braccia, mentre la bambina è stata morsa alla gamba destra.

Una volta arrivati all”ospedale i medici hanno giudicato guaribile il padre in sette giorni e la bimba in dieci. Nel frattempo la padrona dei due cani, dopo l”aggressione, ha preso i pitbull ed è andata via senza occuparsi delle condizioni di salute dei malcapitati. Sulla vicenda sono intervenuti i Carabinieri di Settecamini, che hanno organizzato per questa mattina un servizio di appostamento per arrivare alla donna, conosciuta in zona proprio a causa degli animali. Intercettata, e” stata denunciata per omessa custodia e malgoverno di animali.