Tor Bella Monaca, prostituta malmenata e derubata da finti poliziotti

Due cittadini romeni rintracciati e arrestati dai carabinieri

0
224
Tor Bella Monaca, si fingono poliziotti e rapinano prostituta

Questa notte i carabinieri hanno arrestato due cittadini romeni di 19 e 22 anni, entrambi incensurati, con l’accusa di rapina, violenza sessuale e usurpazione di titoli in concorso.

I giovani hanno avvicinato una “lucciola” romena di 23 anni in via Prenestina, nella zona di Tor Bella Monaca, e qualificandosi come poliziotti, con il pretesto di eseguire un controllo, l’hanno ripetutamente palpeggiata. Alle rimostranze della ragazza, i due l’hanno malmenata e scaraventata a terra, derubandola del portafogli.

Appena i malviventi sono fuggiti, la vittima ha allertato i carabinieri. I militari, grazie alla descrizione fornita dalla ragazza, sono riusciti, poco dopo, a rintracciare i falsi poliziotti. Durante la perquisizione, sono stati trovati in possesso del portafogli della vittima, di un paio di manette e di guanti in lattice, materiale che è stato sequestrato.

Arrestati, i rapinatori sono stati trattenuti in caserma a disposizione dell’autorità giudiziaria e in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Roma, anziani maltrattati dai propri figli: 2 arresti della polizia

Una donna di quasi 90 anni in terra ed il figlio che, mentre la colpiva con dei calci, continuava a ripetere “alzati, stai facendo la scena, alzati e smettila di gridare altrimenti i vicini...

Litorale, sabato e domenica navette gratuite per Torre Flavia

L’Amministrazione comunale rende noto che sabato 19 e domenica 20 agosto due corse la mattina alle 9:10 ed alle ore 9:45 collegheranno il centro di Ladispoli  a Torre Flavia. La partenza dei bus è prevista...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tenta di investire l’ex compagna: sfiorata la tragedia per miracolo

Tenta di investire l'ex compagna davanti alla caserma dei Carabinieri, arrestato un uomo ad Aprilia. Un 27enne della provincia di Roma, al termine dell'ennesimo litigio avvenuto per questioni familiari, aveva inseguito l'ex convivente 28enne...
Scoperta camera da letto

Lui morto da giorni, lei disabile: ecco la drammatica scena trovata dalle forze dell’ordine

Drammatica scena trovata dalle forze dell'ordine. Lui, 80 anni, riverso sul pavimento, morto presumibilmente da alcuni giorni per cause naturali e in stato di decomposizione. Lei, la sorella maggiore, 87 anni, impossibilitata a muoversi dal...

Rifiuti, domenica 20 agosto due presidi mobili a Ladispoli

L’Amministrazione comunale rende noto che domenica 20 agosto a disposizione degli utenti non residenti a Ladispoli, che lasciano la città e non hanno modo di usufruire del servizio porta a porta, ci saranno due...