Capannelle, giovane scomparso ritrovato carbonizzato

0
67

Era scomparso quattro giorno fa: è stato ritrovato senza vita ieri sera. Si tratta di Mirko Freddi di 28 anni, il cui corpo carbonizzato è stato individuato in via di Capannelle, accanto alla sua auto, una Peugeot 206.

Ora si attende l’autopsia per stabile le cause della morte del giovane, ma la pista prevalente seguita dagli investigatori sarebbe quella del suicidio. Accanto al cadavere c’era una tanica di benzina e il ragazzo avrebbe sofferto in passato di problemi psicologici.

La famiglia, dopo la scomparsa del giovane, aveva chiesto aiuto alla nota trasmissione televisiva di Rai Tre e proprio questa sera avrebbe dovuto rivolgere un appello pubblico.

La vittima sarebbe uscita di casa la sera del 9 novembre per andare a lavoro, ma un collega avrebbe riferito di averlo atteso a lungo prima di andare in ufficio da solo.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]