Tor Vergata, ex pompe funebri nascondiglio per le armi

I carabinieri trovano due pistole nascoste nel soppalco. Ciccio finisce nei guai

0
198

Un ex negozio di pompe funebri trasformato in nascondiglio per armi e munizioni. A finire nei guai con l’accusa di ricettazione un 49enne conosciuto col soprannome di “Ciccio”, insieme a un complice. I due sono stati notati più volte dai carabinieri della stazione Tor Vergata entrare e uscire dall’esercizio in via Alenda, finchè ieri è scattato il blitz.

Durante la perquisizione del locale, i militari hanno trovato, nascosta su un soppalco del bagno, un sacca contenente numerosi capi utili al travestimento e due pistole, una calibro 9×21 con matricola abrasa e una calibro 7.65, complete di caricatori e relativo munizionamento. Ciccio e il suo compare sono stati arrestati e sono stati portati nel carcere di Regina Coeli.

Le pistole, in particolare, verranno inviate al laboratorio di balistica del Ris di Roma, dove verranno analizzate per verificare eventuali collegamenti con fatti di cronaca recenti o passati.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Ladispoli

Trasporto pubblico a Ladispoli, novità per studenti e famiglie

“Abbiamo messo mano ad alcuni orari dei bus urbani per soddisfare le esigenze degli studenti di Ladispoli che usufruiscono del trasporto pubblico per andare a scuola a Cerveteri. Nel contempo, ci stiamo attivando per...

Roma, si vantava di essere un pugile e rapinava giovani vittime

Appena 19enne e già accusato di aver messo a segno almeno 7 rapine. Il giovane, di origine romena, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato San Giovanni al termine di un’indagine protrattasi per tutta l’estate...

Roma, Stadio Olimpico sorvegliato speciale: controlli della polizia

Dal mese di agosto in concomitanza con l’inizio della nuova stagione calcistica, il personale della Polizia di Stato - Divisione Amministrativa, diretta da Carlo MUSTI, ha svolto numerosi e mirati controlli straordinari, in relazione...

Ricercata in campo internazionale, “Lady Theft” catturata a Roma dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato tre donne, di 31, 34 e 15 anni, tutte nomadi di origini slave, soprese subito dopo aver rubato un portafoglio ad un turista...
Bimba morta cosenza

Due terribili incidenti in poche ore: un morto e 2 feriti

Due feriti è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto questa mattina poco dopo le 8 su via Nomentana all'intersezione con via Nibbj. Si tratta di un uomo e una donna trasportati entrambi all'Umberto I. Sul...