Roma, due nomadi tentano furto in casa: arrestate

0
56
Roma, due nomadi tentano furto in casa: arrestate

Due nomadi di 24 e 40 anni sono finite nella rete dei carabinieri dopo aver tentato di entrare in un appartamento. Le due donne, già note alle forze dell’ordine e provenienti dall’insediamento di Borgata Finocchio, sono state arrestate con l’accusa di tentato furto.

Le nomadi, insieme a una 12enne che è stata comunque segnalata al Tribunale per i minorenni, ieri sera, in via Ogaden, nei pressi di via Nomentana, armate di un paio di forbici, hanno tentato di forzare il portone d’ingresso di un appartamento. Una pattuglia dei militari dell’arma, le ha notate ed è intervenuta bloccandole. Sul posto sono state rinvenute e sequestrate dai carabinieri anche le forbici utilizzate dalle ladre.

Dopo l’arresto, le due donne maggiorenni sono state accompagnate in caserma a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del rito direttissimo, mentre la 12enne è stata affidata a un centro di prima accoglienza per minori.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]