Ostia, feste “sessuali”. Insorgono i genitori

Volantini e manifesti equivoci davanti al Liceo Enriques. I comitati chiedono l'intervento delle forze dell'ordine

1
148

Uno «squallido» risveglio quello degli studenti di Ostia, le loro famiglie e i tanti educatori e docenti. Una distesa di volantini e cartelli inneggianti a una festa disco richiamanti al “sesso” e con l’immagine di una giovanissima donna è comparsa nei giorni scorsi davanti al Liceo Enriques. Subito è scattata la reazione dei comitati cittadini.

Si sono mossi gli uffici municipali e la polizia sta prendendo i contatti con le ditte impiegate in questa “propaganda”. Potrebbero inoltre essere sporte denunce e si stanno contattando i referenti politici del X Municipio di Roma (la Commissione Scuola e l’Assessorato) affinché questo fatto non passi sotto silenzio.

«Questo è davvero troppo – si legge in una nota di Laciurma – perché a Ostia, a Roma, non può più essere mantenuta questa schizofrenia socio culturale , non possono sussistere insieme realtà di prestigio a tutela per esempio delle donne (come il Punto D  e la lotta contro la violenza sulle donne , per citarne una sola) e chi invece specula per soldi dando l’immagine di ragazzine sensuali e in pose equivocabili al fine di attirare la libido e usare il femminile per scopi di lucro. Da mesi e anni le scuole dei nostri giovanissimi sono bersagliate da propaganda politica estremista e da tantissimi richiami che deviano da un ambiente formativo sereno quale dovrebbe essere una Scuola Pubblica . Questa volta però si è davvero passato il segno considerando che in questi giorni è vivo il dibattito sul “mercato del sesso” a stretto contatto con i il mondo giovanile , proiettato dalla perversione di certi adulti che vogliono utilizzarlo ad uso e consumo del loro piacere».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU OSTIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”26″]

È SUCCESSO OGGI...

Trascinata dietro ai cassonetti e molestata: orrore in pieno centro

Bloccata per le spalle, trascinata dietro ai cassonetti della spazzatura e toccata nelle parti intime. È questo il racconto che, una ventenne, in stato di shock, ha fatto agli agenti degli equipaggi della Polizia di...
tuscolano

Maxi incendio in città: a fuoco 20 scooter e un’auto

Fiamme e paura a Roma: la scorsa notte un maxi incendio è scoppiato nel quartiere Trieste e ben 20 scooter hanno preso fuoco, oltre a un'automobile. Anche altri veicoli sono stati danneggiati, anche se non...

Mafia capitale, Buzzi e il Karaoke della corruzione

Nel corso della requisitoria del procuratore aggiunto Paolo Ielo nell'aula bunker di Rebibbia ricompare il nome dell'ex sindaco Gianni Alemanno  la cui posizione, va ricordato, è stata stralciata dal maxi-processo 'Mafia Capitale' ed è...

Fermato rapinatore seriale di collane: derubava signore in bici

Individuava le sue vittime, di solito signore sole in strada, e, a bordo di una bicicletta, si avvicinava e strappava loro le collane dal collo, per poi fuggire rapidamente. Le sue “volate” per le vie...

Terribile incidente tra 2 moto in centro: traffico in tilt

Terribile incidente poco fa a Roma, in via Appia Pignatelli. A scontrarsi 2 moto. Traffico in tilt e code lungo la strada. Al momento non si conosce la dinamica dello scontro, ma i centauri sarebbero feriti. Sul posto...