Eur, in tre contro una prostituta per rapinarla

0
57

In tre contro una prostituta per rapinarla di tutti i suoi guadagni. Tre amici 22enni, due romani e uno di origini albanesi, hanno preso di mira una una ragazza romena di 23 anni mentre era in via dei Tupini e, dopo averla minacciata di morte, hanno tentato di farsi consegnare i soldi che aveva con sè.

La reazione della vittima ha messo in fuga i ragazzi. Pochi istanti dopo, una gazzella dei carabinieri del nucleo radiomobile, in transito nella zona, è stata fermata dalla vittima che ha denunciato quanto le era appena accaduto.

Grazie alla descrizione dei giovani e dell’auto a bordo della quale si erano allontanati, i militari sono riusciti a rintracciare i fuggitivi a poca distanza dal luogo del fatto, in viale dei Primati Sportivi. I tre 22enni, arrestati con l’accusa di tentata estorsione in concorso, sono stati trattenuti in caserma in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULL’EUR DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”58″]