Orrore alla Romanina. Si suicida responsabile Trony

Si tratta del cugino del presidente di Trony arrestato una settimana fa per frode fiscale. Indaga la Digos

1
203
suicidio romanina

Si è suicidato lanciandosi dalla finestra del suo ufficio. E’ succeso questa mattina a Roma, in via Luigi Schiavonetti, dove il responsabile marketing di Edom, societa” proprietaria dei negozi Trony, si e” lanciato dal settimo piano di un palazzo.

Si tratta di Giacomo Mirabilia, cugino del presidente di Trony arrestato una settimana fa per frode fiscale. Sul posto gli agenti del commissariato Romanina e la Digos. Erano stati contestati una serie di reati tributari (dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture per operazioni inesistenti e mediante altri artifizi, dichiarazione infedele e emissione di fatture per operazioni inesistenti) in relazione a un’evasione fiscale per quasi 10 milioni di euro, riferita agli anni 2009-2011, con danno all’erario, secondo gli uffici antifrode dell’Agenzia dell’Entrate, di almeno il doppio.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

1 maggio Carabinieri a cavallo per i parchi di Roma

Anche per il primo maggio, così come era stato positivamente sperimentato a Pasqua, ci saranno anche pattuglie di Carabinieri a cavallo, a piedi e con auto elettriche impiegate nelle aree verdi della Capitale per...
Pd, Pd Roma, Orfini, Barca, Esposito, Marroni, primarie, partito, democratico

Il popolo Dem al voto per le primarie: incognita affluenza

Il popolo dem al voto oggi per le primarie del partito nella sfida a tre fra l'ex premier Renzi, il guardasigilli Orlando e il governatore della Puglia Emiliano. Si vota in 10 mila gazebo...

Centocelle: arrestati fidanzati pusher

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 33enne di Catania, senza occupazione e con precedenti, e una 29enne della provincia di Bari, senza occupazione, con l’accusa di detenzione...
alatri

Drogava bambino e lo costringeva a realizzare filmini hard: orrore a Pomezia

Una brutta storia di pedofilia che giunge finalmente a conclusione, almeno nelle aule di giustizia. E’ stato condannato a 22 anni di reclusione e 150mila euro di risarcimento il 41enne pedofilo che abusava del vicino...

Roma, arrestato latitante con mandato di cattura internazionale

Importati risultati nelle ultime 24 ore dai militari dell’Esercito appartenenti al raggruppamento Lazio – Umbria – Abruzzo, a guida Brigata Sassari nell’ambito dell’Operazione Strade Sicure, che operano congiuntamente alle Forze dell’Ordine. In particolare é...