Agguato di Tor Bella Monaca, il 17enne è clinicamente morto

Il giovane è stato trasferito in terapia intensiva. Si sta valutando l'ipotesi di espianto di organi

0
160

Sembra non esserci più speranza per F.C., il 17enne ferito a colpi d’arma da fuoco in testa lunedì sera nel quartiere romano di Tor Bella Monaca. Il giovane è stato dichiarato clinicamente morto. Si trova nell’ospedale di Tor Vergata e ieri sera è stato trasferito dal reparto di Rianimazione a quello di Terapia intensiva. Le sue condizioni, però, erano gravissime al punto da non ritenere opportuno alcun intervento chirurgico. A quanto si apprende al momento si sta valutando l’ipotesi dell’espianto di organi.

Proseguono intanto le indagini che si sono concentrate su un’automobile che alcuni testimoni avrebbero visto fuggire subito dopo l’agguato. I carabinieri stanno passando al setaccio le immagini riprese dalle telecamere della zona. La pista battuta dagli investigatori è quella dello spaccio di droga nel quartiere romano, ma non si esclude neanche una vendetta trasversale, visto che il padre del giovane è un ex narcotrafficante ora in carcere.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Securpol

Securpol, posti di lavoro a rischio: i dipendenti scendono in piazza

Manifestazione pacifica e autorizzata, questa mattina, davanti al tribunale di Viale Giulio Cesare a Roma. Più di 450 persone, fra dipendenti e guardie giurate della Securpol, affiancati anche dai familiari, sono accorse da tutta...

Castelli Romani, chiusa una casa di riposo illegale

Non aveva ricevuto alcuna autorizzazione per avviare la sua attività, dall’autorità competente, e così, è finito nei guai il titolare di una casa di riposo per anziani a Lanuvio. Quando gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di...

Controlli a ormeggi e rimessaggi nautici: multe e sanzioni dei carabinieri

Un lavoro lungo e complesso quello svolto dal Servizio Navale della Compagnia Carabinieri Roma Ostia, competente non solo sul litorale ma anche su tutto il tratto urbano del fiume Tevere sino alla sua foce....
Allarme a Santa Marinella, cisterna da 28mila kg disperde sostanza altamente tossica e corrosiva

Allarme a Santa Marinella, cisterna da 28mila kg disperde sostanza altamente tossica e corrosiva

Allarme nel comune di Santa Marinella nella sera di ieri, giovedì 22 giugno. Dalle ore 23.40 le squadre del Comando di Roma vigili del fuoco sono infatti intervenute nell'area di servizio Tirreno Ovest dell'Autostrada...
Sequestro-Polizia civitavecchia

Roma, tentano di truffare la mamma di una poliziotta: arrestati

I due truffatori di origini campane , arrestati ieri pomeriggio dalla Polizia di Stato, probabilmente non sapevano che la figlia dell’anziana vittima è un’esperta poliziotta. La truffa, sulla falsa riga dell’ormai classica tecnica del parente...