Pigneto, altro che studente: coltivava marijuana in casa

Trovati quasi 2.000 euro in contanti e 17 piante. Fermati anche due spacciatori stranieri nella stessa zona

0
239
cronaca roma, pigneto via macerata studente spacciatore e coltivatore

Tre persone arrestate durante un’operazione di controllo dei carabinieri della Compagnia Roma piazza Dante, in collaborazione con i militari dell’8° Reggimento “Lazio”, al Pigneto.

A finire in manette sono stati un 21enne romano, studente, che all’interno della propria abitazione di via Macerata aveva allestito due serre per la produzione e la coltivazione della marijuana.

I militari hanno trovato 17 piante di marijuana, lampade alogene, areatori, umidificatori e del concime ormonale, tutto materiale necessario per lo sviluppo del principio attivo delle piante. Oltre a 150 grammi di stupefacente già pronto per la vendita e 1765 euro in denaro contante probabilmente parte del ricavato dell’attività illecita.

Sempre in via Macerata, i carabinieri hanno arrestato due pusher stranieri, uno del Gambia di 18 anni e uno del Senegal di 38 anni, sorpresi mentre spacciavano dosi di marijuana che avevano occultato tra le auto in sosta.

Sequestrati 30 grammi di stupefacente e 150 euro in denaro contante, la denuncia a piede libero è scattata invece nei confronti di un 34enne romano, fermato dai carabinieri, in piazzale del Verano, alla guida della sua auto senza patente, che gli è stata revocata, e privo della copertura assicurativa.  Nei suoi confronti è scattata anche una multa salatissima oltre al sequestro del veicolo.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Lazio-Napoli, sicurezza e sistema di afflusso allo stadio Olimpico

Presidio capillare del territorio e messa in sicurezza degli itinerari, i pilastri del piano di sicurezza messo a punto, nel corso del tavolo tecnico presieduto dal Questore Marino per la partita Lazio-Napoli, valida per...

Prende la targa dell’auto della sorella e la utilizza per girare con un’auto rubata

Aveva apposto le targhe della vettura intestata alla sorella su un’auto rubata e se ne andava in giro per le vie del quartiere Tor Bella Monaca. Nel corso di un controllo alla circolazione stradale però,...

70enne si sente male alla stazione Termini, rianimato e soccorso dalla polizia

Hanno visto un anziano signore camminare a stento, all’interno della stazione Termini. E’ accaduto agli agenti della Polizia di Stato della Polizia Ferroviaria, in servizio all’interno dello scalo. Avvicinatisi e accortisi che l’uomo stava perdendo conoscenza,...

Morte di Gloria Pompili, arrestati i responsabili

I carabinieri del comando provinciale di Latina hanno dato arrestato due persone ritenute responsabili della morte di Gloria Pompili, la giovane nata a Frosinone (classe 1993) e ritrovata morta il 23 agosto scorso. La ragazza...

Mondo di Mezzo, i Pm chiedono il rinvio a giudizio di 28 indagati fra...

Continuano a chiamarla l’indagine per mafia capitale anche se la sentenza del luglio scorso esclude l’applicazione del 416 bis per associazione di stampo mafioso. Ma oggi la Procura di Roma ha chiuso un'altra tranche dell'inchiesta che coinvolge 28...