Vigne Nuove, donna travolta e uccisa: il pirata è un 24enne

0
78
Comune di Roma, si è costituito il pirata della strada che a Vigne Nuove ha investito e ucciso una donna

Si è costituito il pirata della strada che ieri nelle prime ore della mattina ha investito una donna a via delle Vigne Nuove. Si tratta di un giovane operaio di 24 anni, che di sua spontanea volontà si è recato al commissariato di Fidene.

La 56enne, il cui corpo è stato ritrovato da un’autista dell’Atac, chiedeva spesso l’elemosina nella zona e aveva vicino a sé un cartello con su scritto “Ho fame, ho bisogno di mangiare”.

Non si conosco ancora le cause dell’incidente: la donna, che pare abbia qualche problema psichico, stava andando verso un bar dove spesso faceva colazione quando è stata investita.

Gli inquirenti stanno valutando quanto dichiarato dal giovane che è stato denunciato per omicidio colposo e omissione di soccorso.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]