Eur Tor Pagnotta 2, “la discarica deve bonificarla il Consorzio”

Alessio Stazi è andato a fare un sopralluogo e ha spiegato il problema dell'area

0
227

Dopo le segnalazioni dei residenti di una discarica a cielo aperto nell’area di Tor Pagnotta 2, Alessio Stazi, vicepresidente di Sel del Municipio IX Roma Eur è andato a fare un sopralluogo. Dalla sua pagina Facebook spiega la situazione: “Conoscevamo già la situazione, l’abbandono dei rifiuti in strada e le difficoltà per il ritiro. I cittadini hanno già parlato da giorni con me, inviato una petizione al consorzio di costruzione e rappresentato le necessità della zona.

Il problema è questo: l’area è in carico al consorzio di costruzione e non all’amministrazione, per questo stesso motivo non è Ama a dover svolgere la rimozione di discariche abusive bensì il consorzio. Questo unito al fatto che il quartiere ad oggi è ancora area di cantiere, perché i lavori non sono stati completati, crea rilevanti problemi di erogazione del servizio di ritiro dei rifiuti. In particolare per la presenza di barriere new jersey in cemento che impediscono l’accesso a numerose vie.

A partire da questa condizione il Consorzio deve fare la propria parte, adempiere alle proprie responsabilità, una precondizione necessaria per il ripristino del decoro dell’area. Il Municipio sta chiedendo questo, per garantire alle famiglie che vivono in quest’area un servizio minimo per il decoro urbano.

Infine è importante comunicare che a seguito del sopralluogo Ama e il Municipio IX stanno cercando di portare il consorzio ad attivarsi per sbloccare la situazione, aprendo alcune vie per il servizio nonché permettere il ritiro dei rifiuti abbandonati. Intervento quest’ultimo che si configura come una bonifica urgente effettuata da Ama anziché dal consorzio come dovrebbe”.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULL’EUR DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”58″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Mamma Mia! al Teatro di Ostia: nuova versione del musical firmata Piparo

Sarà l’atmosfera senza tempo di location storiche come il Teatro Romano di Ostia Antica, lo Sferisterio di Macerata, la Piazza degli Scacchi a Marostica, per citarne alcune, a celebrare l’arrivo di Mamma Mia!, l’attesissimo...
mafia capitale

Per la difesa di Carminati Mafia Capitale è un “processetto gonfiato dai media” 

a cura di Giuliano Longo Sono due le date della possibile sentenza del processo Mafia Capitale. La sentenza potrebbe infatti arrivare il prossimo 18 luglio o il 10 settembre. La riserva verrà sciolta nel corso...

La Polizia Locale acciuffa ladri di bicilette

È di ieri alle 15.00 l’intervento del Gruppo GPIT ( Gruppo Pronto Intervento Traffico) della Polizia Locale a Piazzale di Porta S. Paolo, all’intersezione con Via della Piramide Cestia. Alcuni testimoni hanno avvertito gli...

Cotral, Zingaretti: “Dai debiti agli utili e autobus nuovi. E non è finita”

"È dura ma finalmente anche Cotral sta cambiando: quattro anni fa c'erano 26 milioni di debiti e autobus vecchi di quasi 30 anni, oggi il bilancio è in attivo di 8 milioni. Non tutti i problemi...

Roma invasa dagli scacchi: i 4 appuntamenti della capitale per amichevoli e tornei

Torna a Roma ‘Scacchi in città’ il progetto organizzato dalla Federazione Scacchistica Italiana in collaborazione con l’Assessorato allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi di Roma Capitale  al fine di promuovere questa disciplina dall’alto valore...