Roma, beccati con 85 dosi di cocaina: in manette due pusher

Sorpresi dalla polizia mentre spacciavano nei pressi delle case popolari di via Giorgio Morandi

0
196
Roma, beccati con 85 dosi di cocaina: in manette due pusher

Ieri sera, gli agenti del commissariato Prenestino hanno effettuato un particolare controllo nei pressi delle case popolari di via Giorgio Morandi, luogo frequentato da spacciatori e tossicodipendenti. Gli agenti, durante l’appostamento, si sono insospettiti quando hanno notato due uomini fermi davanti a un palazzo come stessero in attesa di qualcuno. I due soggetti infatti, nell’arco della serata, sono stati raggiunti da alcune persone.

Dopo brevi contatti verbali, uno dei due uomini prelevava un pacchetto dall’interno di una intercapedine vicina ad una scala d’accesso ad un garage, lo consegnava all’amico che, a sua volta, lo dava al “cliente” in cambio di banconote. A questo punto i poliziotti hanno deciso di intervenire per controllare i due soggetti. I fermati sono stati identificati per P.M. e G.C., rispettivamente di 29 e 37 anni, il primo con precedenti. Il controllo all’interno dell’intercapedine ha permesso agli agenti di rinvenire 25 involucri in cellophane, pronti per essere spacciati, contenenti cocaina per un peso complessivo di circa 15 grammi. Gli agenti così hanno deciso di perquisire anche i due soggetti e le rispettive abitazioni.

A casa di P.M. gli agenti hanno sequestrato 60 involucri contenenti cocaina per un peso di circa 37 grammi, nascosti all’interno di un giubbotto custodito in un armadio, mentre 450 euro in banconote di piccolo taglio sono state rinvenute addosso all’uomo. Sono stati arrestati entrambi per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Procura indaga su Bracciano: perquisizioni in Acea

Una perquisizione è stata disposta dalla Procura di Civitavecchia presso gli uffici di Acea Ato 2 Spa in piazzale Ostiense a Roma in riferimento alla crisi idrica del lago di Bracciano. Lo comunicano in una...

L’associazione degli ambulanti in allarme scrive a Papa Francesco

I rappresentanti della categoria degli ambulanti d'Italia hanno sottoscritto ed inviato una lettera  a  Papa Francesco, inoltrata anche al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e alla presidentessa della Unione delle comunità ebraiche italiane, Noemi Di Segni. Nella...

Corviale, arrestato rapinatore della farmacia di via Portuense

I Carabinieri della Stazione Roma Bravetta, con la collaborazione dei militari della Stazione Roma Villa Bonelli, hanno identificato e sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria il rapinatore che nel pomeriggio di lunedì scorso aveva...
Incendio in un pub, evacuato lo stabile

Rogo Castel Fusano, terzo incendiario arrestato dai carabinieri

Una terza persona è stata sorpresa ieri pomeriggio ad appiccare il fuoco nella pineta di Castel Fusano. I Carabinieri del Gruppo Forestale di Roma hanno arrestato per incendio boschivo un 36enne iracheno, regolare sul...
roma

«Mia moglie vuole suicidarsi». La polizia interviene a Roma e la trova con l’amico

Litiga col marito ed esce di casa dicendo di volersi suicidare. L’uomo preoccupato, perché la moglie prima di staccare il cellulare, gli aveva ribadito  di volersi uccidere, ha chiamato la Polizia di Stato. È successo questa...