Ostiense, panico in un bar: coppia aggredisce e rapina cassiera

Prima hanno bevuto alcolici poi sotto la minaccia di un grosso coltello hanno portato via l'incasso

0
338

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato due cittadini romani, una ragazza di 21 anni incensurata e un uomo di 39 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, con l’accusa di rapina aggravata in concorso, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. La scorsa notte, la coppia, dopo aver consumato alcolici in un bar di via Ostiense, si è rifiutata di pagare il conto. Non solo: i due, evidentemente “su di giri”, hanno pensato bene di aggredire la cassiera e, dopo averla minacciata con un grosso coltello da cucina, si sono fatti consegnare i soldi contenuti nella cassa, circa 500 euro, fuggendo via a bordo di uno scooter.

Dopo il grande spavento, la vittima ha immediatamente allertato il “112” e, in poco tempo, i carabinieri, giunti in zona con alcune “gazzelle”, sono riusciti a rintracciare i due fuggitivi che, nel tentativo di evitare le manette, si sono scagliati contro i militari. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita alla vittima mentre il coltello utilizzato per compiere la rapina è stato sequestrato. Dagli accertamenti, inoltre, è emerso che lo scooter utilizzato dai rapinatori per la fuga era rubato, motivo per cui nei confronti del 39enne è scattata anche la denuncia con l’accusa di ricettazione. L’uomo è stato portato nel carcere di Regina Coeli mentre la 21enne nella sezione femminile del carcere di Rebibbia.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU OSTIENSE DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”60″]

È SUCCESSO OGGI...

Stazione Tiburtina: immigrato aggredisce brutalmente un commerciante

Ancora un’aggressione alle stazioni di Roma e questa volta a farne le spese un semplice commerciante. Era nel suo negozio, nella sua attività. Aveva aperto da poco tempo un bar di fronte la Stazione...

Beccato a vendere dosi di marijuana: arrestato un giovanissimo

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Porta Maggiore, a Roma in via Macerata, hanno proceduto all'arresto di un ragazzo originario del Gambia di 23 anni, con numerosi precedenti di polizia, per detenzione ai...

Lazio, la settimana in Consiglio regionale

Proseguono i lavori del Consiglio regionale per l'esame della proposta di legge n. 365, "Disposizioni per la rigenerazione urbana e per il recupero edilizio". L’Aula è stata convocata per martedì 27 giugno 2017...
alexia

Alexia, la regina dei Wind Summer Festival sbarca a Roma

Alexia è la vera regina musicale di questo weekend che la vedrà impegnata in una serie di eventi live tra Milano e Roma per presentare in anteprima dal vivo alcuni nuovi brani tratti dal...
Sequestro-Polizia civitavecchia

Roma, tentano di truffare la mamma di una poliziotta: arrestati

I due truffatori di origini campane , arrestati ieri pomeriggio dalla Polizia di Stato, probabilmente non sapevano che la figlia dell’anziana vittima è un’esperta poliziotta. La truffa, sulla falsa riga dell’ormai classica tecnica del parente...