Operazione “Angelus” alla Magliana, catturato l’ultimo latitante

L’uomo, accusato di traffico di droga, era ricercato da maggio

0
195
comune di roma arresto latitante magliana

I carabinieri hanno arrestato un 45enne di origini brasiliane, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Roma. Si tratta dell’ultimo indagato, finito nell’indagine denominata “Angelus” e che sfuggì alla cattura nel maggio 2013.

L’operazione, portò all’arresto di 12 persone (8 in carcere, 2 agli arresti domiciliari e 2 da sottoporre all’obbligo di dimora), di età compresa tra i 21 e i 49 anni, ritenute responsabili di gestire un traffico di sostanze stupefacenti, in particolare cocaina, nella nota zona della “Magliana”, per un giro d’affari di 50mila euro al mese. Quattro di loro furono accusati di associazione armata finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e i restanti 8 di detenzione e spaccio di stupefacenti nel quartiere romano della Magliana.

La banda, multietnica, aveva una struttura gerarchica con a capo un 21enne di origini greche di nome Angelo e vi facevano parte altri di origini italiane, egiziane, brasiliane, somale. Ieri, i carabinieri della Stazione Roma Tor Vergata, hanno intercettato il latitante in via Merulana e, dopo avergli notificato l’ordinanza di custodia cautelare per “associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti”, lo hanno tradotto presso il carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUEQUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

La polizia locale sgombera gli argini del Tevere

Nell’ambito del programma di prevenzione e salvaguardia delle sponde del fiume  Tevere da fenomeni di degrado, disposto dal Comando Generale del Corpo, personale del PICS ( pronto intervento centro storico), unitamente a personale del reparto...

Ricercata in campo internazionale, “Lady Theft” catturata a Roma dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato tre donne, di 31, 34 e 15 anni, tutte nomadi di origini slave, soprese subito dopo aver rubato un portafoglio ad un turista...

Roma, si vantava di essere un pugile e rapinava giovani vittime

Appena 19enne e già accusato di aver messo a segno almeno 7 rapine. Il giovane, di origine romena, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato San Giovanni al termine di un’indagine protrattasi per tutta l’estate...

Amatrice, Pirozzi inaugura il nuovo palazzetto: «Si riparte dallo sport»

"È stato inaugurato oggi, martedì 26 settembre, il Palazzetto dello Sport di Amatrice, appena restaurato con l'obiettivo di ripristinare la funzionalità dell'impianto sportivo per ospitare sessioni di diverse discipline sportive e didattiche, del nuovo...

Banca della terra, così si valorizzano 5mila terreni agricoli

La Giunta regionale del Lazio ha approvato l'elenco dei beni agricoli che rientrano nella Banca della terra. Si tratta di 5.000 terreni agricoli, o a vocazione agricola, nella disponibilita' della Regione Lazio non utilizzati...