Operazione “Angelus” alla Magliana, catturato l’ultimo latitante

L’uomo, accusato di traffico di droga, era ricercato da maggio

0
164
comune di roma arresto latitante magliana

I carabinieri hanno arrestato un 45enne di origini brasiliane, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Roma. Si tratta dell’ultimo indagato, finito nell’indagine denominata “Angelus” e che sfuggì alla cattura nel maggio 2013.

L’operazione, portò all’arresto di 12 persone (8 in carcere, 2 agli arresti domiciliari e 2 da sottoporre all’obbligo di dimora), di età compresa tra i 21 e i 49 anni, ritenute responsabili di gestire un traffico di sostanze stupefacenti, in particolare cocaina, nella nota zona della “Magliana”, per un giro d’affari di 50mila euro al mese. Quattro di loro furono accusati di associazione armata finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e i restanti 8 di detenzione e spaccio di stupefacenti nel quartiere romano della Magliana.

La banda, multietnica, aveva una struttura gerarchica con a capo un 21enne di origini greche di nome Angelo e vi facevano parte altri di origini italiane, egiziane, brasiliane, somale. Ieri, i carabinieri della Stazione Roma Tor Vergata, hanno intercettato il latitante in via Merulana e, dopo avergli notificato l’ordinanza di custodia cautelare per “associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti”, lo hanno tradotto presso il carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUEQUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Siccità, sindaci del Lago in presidio fuori dal Campidoglio durante il vertice Acea

I sindaci del lago di Bracciano aspetteranno fuori dal Campidoglio, fasce tricolore indosso, l'esito dell'incontro convocato dalla sindaca Raggi con Acea e Regione Lazio questo pomeriggio per trovare una soluzione al problema acqua e...
Bimba morta cosenza

Tragico incidente vicino Roma: muoiono padre e figlio di soli 5 anni

Tragico scontro avvenuto lo scorso pomeriggio sulla 156 dei Monti Lepini, all'altezza del chilometro 18, nel territorio di Prossedi, al confine con Giuliano di Roma (provincia di Frosinone). A perdere la vita padre e figlio...

Amalgama, grandi opere pubbliche: nuovi casi di corruzione

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Roma hanno eseguito una nuova ordinanza, che dispone una misura cautelare e un sequestro preventivo di beni, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Roma...

Maccarese, al Castello Miramare tra sport e una serata senegalese

Mondofitness raddoppia. Oltre alla tradizionale location dello stadio Paolo Rosi il Villaggio più sportivo della Capitale sarà anche nello splendido scenario del Castello Miramare di Maccarese (via di Praia a Mare Maccarese), per accogliere...

Arrotonda la pensione spacciando nel parco: fermato 66enne

Continuano i controlli della Polizia di Stato nella zona di Colli Aniene: gli agenti del commissariato San Basilio, diretto da Agnese Cedrone, hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un pregiudicato romano di...