Roma, truffa dello specchio e aborto finto: coppia in manette

I due malviventi erano riusciti a farsi consegnare 40mila euro da un anziano

0
137

I carabinieri hanno arrestato una coppia di romani, lui di 19 anni e lei 22enne, già noti alle forze dell’ordine, con l’accusa di tentata truffa, resistenza a pubblico ufficiale e omissione di soccorso. I due, alla guida della loro auto, nel mese di settembre scorso, in via Portuense, nel quartiere Monteverde, simularono un sinistro stradale, convincendo un anziano 76enne romano a pagare per il danno.

Successivamente, rimasti in contatto con la vittima, hanno finto che l’incidente aveva causato un fantomatico aborto alla donna e così, per l’anziano è iniziato un vero e proprio calvario con continue telefonate intimidatorie, con incessanti richieste di somme di denaro a titolo di risarcimento. Denaro che il 76enne ha continuamente consegnato raggiungendo la cospicua somma di 40mila euro. Fino ad alcuni giorni fa quando il figlio dell’anziano si è accorto dei continui prelievi fatti dal conto corrente ed ha chiesto spiegazioni al padre. Il 76enne in lacrime ha raccontato tutta la vicenda e si è rivolto ai carabinieri per denunciare tutto. Immediatamente sono scattate le indagini dei militari dell’Arma e non appena la coppia di truffatori è ritornata alla carica chiedendo nuovamente soldi al 76enne, i carabinieri hanno organizzato la trappola.

Al momento della consegna però la coppia, vistasi scoperta ha tentato la fuga a bordo della loro auto, investendo anche un carabiniere ed una passante. Ne è nato un breve inseguimento, conclusosi poco dopo con la loro cattura. Una volta arrestati dai carabinieri, i due sono ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo. Il carabiniere e la donna investiti durante la fuga, sono stati soccorsi e medicati presso l’ospedale “San Camillo” e a causa delle lesioni riportate, ne avranno rispettivamente per due e sette giorni.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUEQUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Roma, carabinieri arrestano 14 borseggiatori in centro

Impegnati a fotografare o ammirare i monumenti, intenti nello shopping, in attesa o a bordo dei mezzi pubblici. Così le ignare vittime, tutti turisti, venivano derubate da 14 “manolesta”, che nelle ultime 72 ore,...

Roma, concerti e movida: forze dell’ordine in campo con gli organizzatori

È contenuto in un’ordinanza di servizio, diramata questa mattina dal Questore Guido Marino, il piano per la sicurezza per le numerose iniziative musicali e della movida, in programma sul territorio della capitale con l’arrivo...
Pugno Anziana Polizia

Roma, “ovulatore” beccato dalla polizia a Termini

L’ “ovulatore”, proveniente da Napoli, aveva sicuramente pensato di riuscire a confondersi con facilità nell’enorme flusso di viaggiatori che, ogni giorno, transitano all’interno della stazione Termini. Invece è incappato nelle attività di controllo, mirate alla...
Bus Atac

Atac, indagine interna su bus in fiamme

Intorno alle 17.30 di ieri su un bus della linea 20, in sosta al capolinea di Anagnina, per ragioni ancora da precisare si è sviluppato un principio di incendio. L'autista, coadiuvato da un collega,...

Violenta rissa tra stranieri in centro: 5 in manette

Probabilmente una eccessiva assunzione di alcol ha portato, la scorsa notte, cinque cittadini cinesi a perdere il controllo e a scatenare una violenta rissa in strada, per futili motivi. A sedare lo scontro ci...