Roma, rapinatori bloccati con le armi in pugno

Pistole semiautomatiche, parrucca, guanti e fascette di plastica. Fallisce l'assalto alla Banca delle Marche di Case Rosse

0
259
rapina banca marche case rosse

Nel pomeriggio di oggi gli agenti della Squadra Mobile romana hanno tratto in arresto B.R., di 56 anni, B.C. di 50 anni e B.L. di 56 anni, tutti pluripregiudicati per il reato di rapina. La banda questo pomeriggio intorno alle 15, armi in pugno, ha tentato di assalire l”agenzia della Banca delle Marche di via Peroni, località Case Rosse, nei pressi del polo tecnologico.

Da giorni gli uomini dell”antirapina erano sulle loro tracce e li tenevano sotto controllo osservandoli durante i sopralluoghi nei pressi dell”istituto di credito, fino a quando, nelle prime ore del pomeriggio, dopo l”ennesimo giro di ricognizione prima del colpo, hanno deciso di entrare in azione e si sono presentati sul posto a bordo di uno scooter rubato e di un”autovettura, ma mentre tentavano di entrare nell”agenzia sono stati bloccati e disarmati dai poliziotti.

Trovati in possesso di due pistole semiautomatiche con matricola abrasa, parrucca, guanti e fascette di plastica che avrebbero utilizzato per bloccare i polsi dei dipendenti della banca, i tre sono stati arrestati e accompagnati in Questura. Sono in corso indagini per verificare se il commando, nei mesi scorsi, si sia reso responsabile di analoghi episodi.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

roma

«Mia moglie vuole suicidarsi». La polizia interviene a Roma e la trova con l’amico

Litiga col marito ed esce di casa dicendo di volersi suicidare. L’uomo preoccupato, perché la moglie prima di staccare il cellulare, gli aveva ribadito  di volersi uccidere, ha chiamato la Polizia di Stato. È successo questa...

Bomba carta al centro accoglienza: paura a Rocca di Papa

"Abbiamo annullato il previsto sit-in previsto per stamattina a cominciare dalle ore 9 davanti dell'ex centro spirituale 'Mondo Migliore' sulla Via dei Laghi ai Castelli, utilizzato ormai da tempo come entro d'accoglienza per richiedenti...

Città Metropolitana, la scarsa trasparenza sui superstipendi dei dirigenti di un ente che...

La Città metropolitana di Roma è l'ente che ha ereditato le competenze della Provincia con qualche delega in più attribuita dalla Regione Lazio. Ma per dare una parvenza di democrazia, visto che nelle Città metropolitane  non si vota...

L’associazione degli ambulanti in allarme scrive a Papa Francesco

I rappresentanti della categoria degli ambulanti d'Italia hanno sottoscritto ed inviato una lettera  a  Papa Francesco, inoltrata anche al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e alla presidentessa della Unione delle comunità ebraiche italiane, Noemi Di Segni. Nella...

Crisi Atac, chiesto Consiglio straordinario. «Situazione drammatica»

"Pensavamo che le parole di qualche settimana fa del Dg di Atac fossero solo un fulmine a ciel sereno in piena estate romana, ma forse ci sbagliavamo. Le dichiarazioni rilasciate anche oggi alla stampa...