Tuscolano, vigilessa minaccia di morte la figlia con la pistola

Lite in un condominio tra madre e figlia. Volano minacce e intervengono i carabinieri. 51enne arrestata per maltrattamenti e lesioni

0
138
cronaca di roma

La solita lite tra madre e figlia. Questa volta però di mezzo ci sono le minacce. E una pistola, Sta facendo il giro del web quanto accaduto lunedì sera al Tuscolano. Una vigilessa di 51 anni avrebbe litigato con la figlia di 19 anni. Grida, spintoni, poi la fuga in cortile e la chiamata ai carabinieri: «Mia madre mi vuole uccidere, ha una pistola».

LA TELEFONATA – Arrivano quattro pattuglie dei carabinieri, vengono avvisati anche i vigili. Nel palazzone, davanti al portone d’ingresso nel cortile, trovano la diciannovenne in preda al panico. la madre però non c’è e su in casa e appare tranquilla.

L’ARRESTO – Secondo la ricostruzione del quotidiano Il Messaggero la vigilessa avrebbe inveito contro la ragazza: «Le ho detto che deve svegliarsi quando lo dico io». Per la figlia sembra non esserci pietà. La donna è furibonda mentre porge la borsetta all’investigatore. «Non fai niente dalla mattina alla sera – avrebbe continuato a urlare alla figlia davanti ai carabinieri – Si porta le persone a casa e si fa mantenere…».
E ancora: «Non fai altro che mangiare. Se non la smetti e cambi vita prendo la pistola e ti ammazzo, tanto lo sai che ce l’ho a casa». È a questo punto che i militari decidono di procedere. Lasciare la donna sola con le figlie sarebbe troppo pericoloso.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUL TUSCOLANO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”54″]

È SUCCESSO OGGI...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...
tuscolano

Esplosione in pieno centro abitato a Cerveteri: intervengono i pompieri

Ieri 26 aprile 2017 alle ore 20.00 circa, i Vigili del fuoco di Cerveteri sono intervenuti per avvenuta esplosione all'interno della cucina di un appartamento sito in via di Gricciano, 14/A a Cerveteri.   i VVF...
Stadio della Roma

Stadio della Roma, De Vito: «La società non ha ancora inviato il progetto»

Il Comune di Roma è ancora in attesa di "determinazioni e progetti da parte della società Roma" a proposito del nuovo stadio. A spiegarlo all'agenzia Dire il presidente dell'Assemblea capitolina, Marcello De Vito, a margine...

Mafia Capitale, quasi 500 anni complessivi di carcere chiesti dai PM per gli imputati

Erano 16 di 46 gli imputati del processo 'Mafia Capitale' che si sono presentati stamane nell'aula bunker di Rebibbia per ascoltare la requisitoria conclusiva dell'Accusa, in attesa della richiesta di condanne che i Pm...
roma

La truffa dei finti poliziotti: un altro caso a Roma

Con tanto di lampeggiante blu sul tettino, in piena notte, fermavano le auto in transito a Tor Bella Monaca e, spacciandosi per poliziotti, fingevano di effettuare dei controlli,  depredando le persone dei loro averi. Quando sono...