Dato alle fiamme il deposito Ama di Cinecittà

0
66
Tivoli, donna si lancia da ponte Gregoriano: volo di 20 metri

Il centro di raccolta Ama per rifiuti ingombranti, elettronici e speciali di Cinecitta”, in viale Palmiro Togliatti 69, e” stato danneggiato, la scorsa notte, da un incendio doloso appiccato da ignoti. Lo fa sapere la stessa Ama in una nota. La struttura e” attualmente in grado di accogliere esclusivamente alcuni rifiuti elettrici (R1 ed R2 vale a dire frigoriferi e lavatrici). Per tutte le altre tipologie di materiali il centro di raccolta e” momentaneamente chiuso al pubblico.

IL ROGO – Le fiamme, infatti, hanno seriamente compromesso l”impianto elettrico e, grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco, e” stato possibile evitare ulteriori danni. La stima dei danni e” in corso e sono gia” iniziate le operazioni di messa in sicurezza per rendere la struttura nuovamente fruibile al pubblico il prima possibile. Per consegnare i rifiuti ingombranti i cittadini possono ricorrere ai vicini centri di raccolta di via Teano 38 (villa Gordiani) e via delle Messi D”Oro (Metro B Ponte Mammolo).

L’INCENDIO DELLA CASA DEL GRANDE FRATELLO – Lo scorso dicembre era andata a fuoco la casa del Grande Fratello. Il set che doveva ospitare la tredicesima edizione del programma in onsa su canale 5 è stato completamente distrutto dalle fiamme.

L’episodio è avvenuto la scorsa notte. A segnalare l’incendio i guardiani della struttura. Quando i vigili del fuoco sono giunti sul posto era ormai troppo tardi. Tutto è andato distrutto. Centinaia di migliaia di euro di danni. Nessun ferito per fortuna. Restano da capire le cause. La procura ha aperto un fascicolo. Allo stato è intestato “atti relativi a”, cioe” senza ipotesi di reato e senza indagati. Il pm, Eugenio Albamonte, ricevera” le relazioni sull”accaduto da parte dei Vigili del Fuoco e della Polizia scientifica che proprio in queste ore stanno effettuando i rilievi. La pista dolosa, infatti, non sarebbe esclusa. Dalle prime verifiche sembra infatti che impianto elettrico e quadro fossero funzionanti. Proprio un relè fuori uso da poco era stato disattivato.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU TUSCOLANO CINECITTÀ DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”54″]