Garbatella, vandalo distruggeva auto con pugni e sassi: arrestato

Il giovane di 24 anni di origine afghana è stato sorpreso dai carabinieri e arrestato per danneggiamento e resistenza a Pubblico Ufficiale

0
137

I Carabinieri della Stazione Roma Garbatella hanno arrestato un 24enne, cittadino afgano, per danneggiamento e resistenza a Pubblico Ufficiale.

ERA UN SENZA FISSA DIMORA – L’uomo, già conosciuto alle forze dell’ordine e senza fissa dimora, ha spaccato gli specchietti retrovisori e i parabrezza delle autovetture in sosta con pugni e sassate. I militari, durante un servizio di controllo del territorio unitamente ai militari dell’Esercito dell’82° Reggimento Fanteria di Barletta, lo hanno notato mentre danneggiava i veicoli e si sono precipitati per bloccarlo.

IL GIOVANE HA AGGREDITO I CARABINIERI – Il giovane, per nulla intimorito dalla presenza degli uomini in divisa, si è avventato contro di loro colpendoli con spintoni, per evitare di essere identificarlo. Il 24enne è stato comunque bloccato, ammanettato ed accompagnato in caserma in attesa del rito direttissimo.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...
Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...
roma

La truffa dei finti poliziotti: un altro caso a Roma

Con tanto di lampeggiante blu sul tettino, in piena notte, fermavano le auto in transito a Tor Bella Monaca e, spacciandosi per poliziotti, fingevano di effettuare dei controlli,  depredando le persone dei loro averi. Quando sono...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...

Castelli Romani devastati dalle gelate, compromessi i raccolti della frutta. Bruciati ettari di vigneti

“Il bilancio dei danni è pesantissimo. Vigneti, piantagioni di kiwi, frutteti, ortaggi. Una vera e propria caporetto per la nostra agricoltura. E dire che non abbiamo ancora finito il monitoraggio sul territorio e i...