Spari a Torpignattara. Gambizzato uomo dopo una rapina

0
143

Ancora un colpo pericoloso, ancora spari. Ieri sera intorno alle 19 due uomini a bordo di uno sccoter hanno rapinato un piccolo negozio di alimentari in via Antonio Tempesta, una stradina della Marranella. Durante la fuga un residente, 50 anni, ha cercato di bloccarli. Un malvivente non si è fatto scrupoli è aperto il fuoco: due colpi di pistola che hanno trapassato la gamba sinistra dell’uomo.

LA FUGA – I banditi sono riusciti a fuggire. Subito è scattato l’allarme al 113 chiamato da alcuni residenti. Sul posto sono giunti i soccorsi e le squadre delle forze dell’ordine. La vittima non rischerebbe la vittima ma si attendono i riscontri delle prime analisi per capire se sarà sottoposto a un intervento chirurgico.

MAGRO BOTTINO – Qualche centinaio di euro. Questo il bottino preso dai malviventi. La sera del 4 gennaio di due anni fa, in via Giovannoli, a due passi da via Antonio Tempesta, si verificò il duplice omicidio del cittadino cinese di 31 anni, Zhou Zheng, e la sua piccola di sei mesi colpita alla testa da due rapinatori.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU TORPIGNATTARA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”69″]