Violenze in casa, bimba chiama 113 e fa arrestare compagno della madre

La piccola che assisteva a botte e litigi ha raccontato tutto ai poliziotti che sono intervenuti in una casa di Monteverde

0
190

Una chiamata al 113 e poche parole: «Aiuto stanno picchiando mamma, venite». Sono bastate queste frasi, pronunciate da una bambina che in questo modo ha messo fine ad anni di violenze in famiglia alle quali ha probabilmente assistito a lungo. «Venite vi prego, stanno picchiando la mamma», si sarebbe appellata la ragazza al 113 che subito ha inviato una pattuglia di agenti del commissariato Monteverde che hanno raggiunto l’appartamento e messo fine, almeno per ora, a una lunga storia di liti, violenze, aggressioni verbali e fisiche che oltre alla mamma della bambina hanno riguardato anche la suocera.

IMMIGRATO DALLA GUINEA – L’uomo un cittadino originario della Guinea di 41 anni era già noto alle forze dell’ordine per le vessazioni che procurava alla sua compagna: in passato era venuto a contatto con la polizia per la sua abitudine all’uso di alcol e sostenze stupefacenti. Nel 2012 l’uomo era stato persino raggiunto da un provvedimento che lo obbligava a tenersi lontano dall’abitazione della compagna a causa di un agguato che lui le aveva teso. L’uomo infatti, dopo l’ennesima lite, si era spinto ad arrampicarsi sui balconi del palazzo per entrare nell’appartamento, dato che la compagna si era barricata in casa.

RISOLUTIVO L’INTERVENTO DELLA BIMBA – Stavolta, con l’ennesima lite, è arrivato addirittura l’intervento della bambina, forse disperata anche lei dall’ennesimo momento di tensione e violenza: l’uomo è stato immediatamente fermato e a lui è stata notificato un provvedimento di custodia cautelare in carcere, motivato dalla sua pericolosità e dalla propensione continua alle violenze familiari.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Tutto pronto per il Luna Park della Scienza

Il 23 settembre, all'interno del parco dell'Ex Cartiera Latina, in Via Appia Antica 42, dalle 15:00 alle 21:00, l'Associazione Frascati Scienza con la collaborazione dell'Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio, inaugurerà...

Lunedì mobilitazione nelle scuole contro violenza sulle donne

Si svolgerà lunedì 25 settembre la giornata di attività straordinaria “Le scuole contro la violenza sulle donne. Oltre l’indignazione, l’impegno!” lanciata dalla Regione Lazio, una giornata di riflessione e di attività sul tema della lotta alla...

Roma, acciuffano il rapinatore localizzando lo smartphone

Ha scippato una ragazza in via Urbano II, impossessandosi della borsa e fuggendo a bordo di uno scooter. La giovane, nel tentativo di resistere, è stata trascinata in terra, riportando varie contusioni ed abrasioni, fortunatamente...

Tivoli, pioggia di milioni per restaurare il santuario di Ercole

"L'investimento di 13 milioni di euro per riqualificare il Santuario di Ercole Vincitore decisa dal ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, è una bella notizia per la città di Tivoli.   Un intervento reso possibile dal...

La storia e il cibo che fanno cultura, il weekend 22-24 settembre ai Castelli

Prosegue il ciclo "Viaggio nel tempo ai Castelli Romani" nelle biblioteche e in altre location del territorio, con eventi di riscoperta della storia locale programmati fino alla fine di ottobre. In questo weekend: venerdì...