Roma, truffa per 17 milioni di euro a Equitalia: otto arresti

Operazione della guardia di finanza anche nelle province di Napoli, Caserta e Cosenza

1
304
equitalia Roma truffa

Sono 8 gli arrestati e 15 gli indagati per un danno all’erario pari a 17 milioni di euro.

L’OPERAZIONE – È questo il bilancio dell’operazione condotta del Nucleo speciale polizia valutaria della Guardia di Finanza, coordinata dal procuratore aggiunto Nello Rossi e dai sostituti Maria Francesca Loy e Stefano Rocco Fava, nell’ambito dell’indagine sulla truffa scoperta nei confronti di Equitalia.

SEQUESTRO E ARRESTI – Sono stati sequestrati, tra beni immobili e contanti, 250mila euro. I provvedimenti cautelari sono stati disposti dal gip Maria Bonaventura. Questi i nomi degli arrestati: Salvatore Fedele, funzionario Equitalia sud, che, in cambio di denaro, aveva consentito a imprenditori e professionisti di sottrarsi al pagamento di ingenti somme all’erario. Domenico Ballo, commercialista; Mauro Carlini, commercialista e consulente del lavoro; Lucio Licciardi, imprenditore; Paolo Conte, imprenditore; Antonio Conte, imprenditore.

DOMICILIARI – Ai domiciliari, invece, Vincenzo Comes, presunto prestanome di Licciardi e Conte; Luisa Musto, moglie di Fedele. Perquisite infine le abitazioni e gli uffici di
Equitalia sud del direttore regionale Lazio, Alessandro Migliaccio, e del direttore regionale Calabria, Giovanbattista Sabia.

LE INDAGINI – Le indagini, condotte dal nucleo speciale polizia valutaria, hanno fatto emergere un vero e proprio sistema truffaldino, garantito da episodi di sistematica corruzione e messa a disposizione delle pubbliche funzioni, che ha consentito scientificamente di non versare i dovuti milioni di euro nelle casse di Equitalia.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUEQUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

 

1 COMMENTO

Comments are closed.

È SUCCESSO OGGI...

Colleferro, da aprile di nuovo in funzione il termovalorizzatore

L’Ama ha dato l’ok alla rigenerazione (“revamping”) della seconda linea di termovalorizzazione  di Colleferro che sarà attiva almeno  fino al 2022. L’operazione era stata bloccata alla fine dello scorso anno dall’ex presidente di Ama, recentemente dimissionata, Antonella...

Spacciava hashish e teneva in casa soldi falsi

É stato fermato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma EUR perché stava viaggiando lungo viale Marconi, a sera inoltrata, a bordo della sua auto a fari spenti. Alla vista dei militari, il conducente, un 27enne...
la ragione era carnale mariagloria fontana

La ragione era carnale di Mariagloria Fontana alla Feltrinelli-Arion

Sarà presentato venerdì 23 giugno alle ore 18,30 alla libreria La Feltrinelli-Arion di Viale Eritrea 72/m a Roma il primo romanzo di Mariagloria Fontana La ragione era carnale, pubblicato a marzo 2017 da Armando...

Rubano auto e rivendono i pezzi in tempi record

Tempi da pit-stop per due giovani romani che si erano specializzati nello smontare in pochi minuti auto rubate di piccola e media cilindrata. Alcuni giorni di indagini a cura degli investigatori della squadra di polizia giudiziaria della...

Processo per rapina a Gigi D’Alessio: assolto il cantante

Con una sentenza di "non doversi procedere" si è concluso il processo che vedeva imputato il cantante Gigi D'Alessio accusato di rapina maturata a seguito di una lite avvenuta l'11 gennaio del 2007 all'Olgiata...