Studente morto a Roma, il coltello ha reciso aorta e cuore

Primi referti dei medici sullo studente svizzero morto stamani per un tragico gioco in via di Torre Rossa all’Aurelio

0
131

Una ferita profondissima tanto da recidere l’aorta e forse anche l’esofago. Una coltellata che ha raggiunto il cuore e tanto profonda da essere stata inferta con una lama lunga. Il giovane studente svizzero probabilmente è morto per una emorragia inarrestabile: quando sono arrivati gli uomini del 118, chiamati attorno alle 23, per il ragazzino non c’era più nulla da fare. Dai primi accertamenti sembra che il ragazzo aveva acquistato il coltello una volta partito da Losanna.

IL FATTO – Tragedia a Roma, dove un 16enne svizzero è morto a causa di gravi ferite causate da un coltello. Il giovane, che si trovava con la scolaresca all’interno di un istituto di suore in via di Torre Rossa all’Aurelio, secondo le prime informazioni al momento dell’incidente stava giocando con l’arma. Sul posto sono intervenuti il 118 e gli agenti del commissariato Aurelio, che indagano per ricostruire l’accaduto.

L’ALTRA TRAGEDIA – Inoltre questa mattina un’altra tragedia: ha ucciso la moglie e il figlio disabile e poi ha chiamato il 113. E’ successo questa mattina a Roma, in via Maria Pezze Pascolato, dove un 75enne è stato arrestato dalla Polizia. Verso le 7, infatti, l’uomo ha telefonato alle forze dell’ordine autodenunciandosi per l’accaduto. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato Primavalle.

È SUCCESSO OGGI...

Ostia Antica, anziana derubata dalla badante: ecco cosa faceva

I Carabinieri della Stazione di Roma Ostia Antica e della Stazione di Roma Acilia, hanno arrestato una donna romana, di 47 anni,  per furto aggravato ai danni dell’anziana alla quale faceva da badante. Già da...

Rapinano un supermercato e vengono beccati: spericolato inseguimento in macchina

Agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile, nell’ambito dell’attività finalizzata alla repressione di reati predatori ed in particolare di rapine ai danni di esercizi commerciali, ha tratto in arresto, in flagranza di reato,...

Ubriaco semina il panico sull’autobus e aggredisce un carabiniere

Nella serata di martedì i militari della Stazione Carabinieri di Roma Vitinia, in ausilio ad un Appuntato dei Carabinieri libero dal servizio, in forza alla Compagnia Carabinieri Aeroporti di Fiumicino, hanno arrestato un cittadino...

Spari nella notte, un morto in strada

Un albanese di 43 anni è stato colpito da 4 colpi d’arma da fuoco, alle gambe ed al torace, che ne hanno causato la morte. É accaduto verso le 23 di ieri sera a Roma in...