Centocelle, arrestato cinese per vendita di prodotti falsi

Il 45enne asiatico è stato accusato di importazione e commercio di prodotti contraffatti. Ora si trova a Rebibbia

0
134

I carabinieri del nucleo investigativo di via in Selci, nel corso di un mirato servizio di individuazione ricercati, hanno arrestato un cinese di 45 anni, con precedenti, in esecuzione di un provvedimento di carcerazione emesso dal Tribunale di Taranto il 28 febbraio scorso.

ACCUSATO E BECCATO DAI CARABINIERI – L’uomo, rintracciato dai militari in via Marco Papio, zona Centocelle, è accusato di introduzione e commercio in Italia di prodotti falsi e vendita di prodotti industriali con segni mendaci. Il 45enne, che i carabinieri hanno scoperto lavorare ora come cuoco nella rosticceria di proprietà del figlio, ubicata in zona piazza Vittorio Emanuele II, è accusato di aver fatto parte di un’organizzazione dedita all’importazione e allo smercio di prodotti con marchi contraffatti, a cui era affiliata anche la sorella, già arrestata nel 2012.

LA CONDANNA – Condotto presso il carcere di Rebibbia, il malvivente dovrà scontare ora una pena di 9 mesi di reclusione.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”27″]

È SUCCESSO OGGI...

ladro di biciclette

Ottantenne muore in carcere: addio al ladro di biciclette

Era stato soprannominato il ladro di biciclette perché di due ruote, nel corso della sua vita, ne aveva rubate migliaia. Non per necessità. Né per indole da malfattore. Ma perché affetto da una forma...
corda impiccato genazzano suicidio

Orrore a Genazzano: si impicca all’albero del suo giardino

Attimi di terrore negli occhi di alcuni passanti. Un uomo, ancora vivo, penzolava impiccato a un albero. Immediatamente hanno chiamato il 112 e, miracolosamente, l'aspirante suicida è stato salvato. Lo scioccante episodio è accaduto...
tuscolano

Crolla terrazzo di un palazzo al Tuscolano: grave un uomo

Dramma al Tuscolano, questa domenica mattina. Il terrazzo di un palazzo è improvvisamente crollato. Un uomo che stava stendendo i panni ad asciugare al sole è rimasto gravemente ferito. L'episodio è accaduto in via...
roma san giovanni farmacia rapina tatuaggio

Rapina farmacia a San Giovanni: tradito da un tatuaggio

I carabinieri della stazione Roma San Giovanni hanno arrestato un romano cinquantenne ritenuto responsabile di aver commesso, lo scorso 8 marzo, una rapina a mano armata in una farmacia di via Corfinio, nel quartiere...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Movida tossica a Roma: blitz dei carabinieri

Sedici spacciatori arrestati e centinaia di dosi di droga sequestrate. Hashish, marijauana, cocaina, ketamina e MDMA, tra le altre. È il bilancio dell’intensa attività antidroga eseguita dai carabinieri del comando Provinciale di Roma. L'ennesima...