La Rustica, trans chiede passaggio e tenta estorsione

0
151
prostituta

Un cittadino transessuale brasiliano di 43 anni, gia” conosciuto alle forze dell”ordine, e” stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo radiomobile di Roma con l”accusa di estorsione. Il 43enne ha avvicinato una donna romana in sosta con la sua auto lungo via Collatina chiedendole la cortesia di accompagnarlo alla piu” vicina fermata dell”autobus, in via Prenestina.

IL TENTATIVO DI ESTORSIONE – Arrivati alla fermata, il transessuale ha sfilato dal cruscotto le chiavi dell”auto e si e” impossessato del telefono cellulare della donna, pretendendo 50 euro per la restituzione. La 44enne, impaurita, ha consegnato al malfattore il denaro in suo possesso, circa 20 euro.

LA RESTITUZIONE E LA FUGA – Il cittadino brasiliano, dopo averle restituito il maltolto, e” sceso dall”auto allontanandosi a piedi. La vittima, a quel punto, e” ripartita e, dopo pochi metri, ha incrociato una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo radiomobile di Roma. Sentito il racconto della donna, i militari si sono messi sulle tracce del malvivente, individuandolo poco dopo lungo la strada. Il 43enne e” stato arrestato e portato in caserma, dove attendera” di essere messo a disposizione dell”autorita” giudiziaria per la celebrazione del rito direttissimo.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]