Roma, crolla controsoffitto della Sala Bingo. Panico e feriti

La più grave è una donna di 62 anni colpita alla colonna vertebrale

0
355

Un forte rumore, poi le urla d’aiuto. Panico ieri sera nella Sala da Bingo di piazza Cola di Rienzo dove è crollato all’improvviso il controsoffitto del salone fumatori al piano interrato travolgendo alcuni giocatori.

I SOCCORSI – Otto i feriti soccorsi dalle ambulanze del 118 di Roma. Tre sono stati medicati sul posto mentre in cinque sono stati trasportati in ospedale. La più grave è una donna di 62 anni, portata in codice rosso al Santo Spirito per un trauma alla colonna vertebrale e una crisi ipertensiva. Gli altri quattro finiti al pronto soccorso per ferite lievi sono tre donne e un uomo, tra i 35 e i 52 anni. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia municipale che hanno evacuato il locale.

La sala interessata dal crollo è stata chiusa mentre il resto della struttura ha continuato regolarmente a funzionare. Ancora da accertare le cause del crollo che avrebbe interessato alcuni pannelli del controsoffitto grandi circa 10 metri quadrati e caduti da un’altezza di circa quattro metri. L’incidente è avvenuto intorno alle 16.30 e in quel momento nel Bingo c’erano alcune decine di avventori, oltre al personale di servizio.

Un anno fa circa fu assalita in pieno giorno da un gruppo di malviventi armati che tentarono di mettere a segno una rapina, ma scapparono senza riuscire a mettere le mani sulla cassaforte.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]   

È SUCCESSO OGGI...