Vigna Murata, succhiavano benzina da scooter parcheggiati: 2 arresti

Agivano nella notte i due ladri minorenni di carburante. I carabinieri fermano due giovani

0
202

Avevano preso l’abitudine di andare a “succhiare” la benzina degli scooter parcheggiati per rubarla e metterla dentro una tanica. Ma la loro impresa in zona vigna murata si è arrestata ieri notte quando sono stati sorpresi da carabinieri mentre agivano in un garage condominiale di via di vigna murata, in zona Ardeatina Cecchignola.

DUE MINORENNI – Il duo, composto da un minorenne di 15 anni italiano incensurato e un 16enne albanese con precedenti penali si infilavano nei garage e rubavano di notte indisturbati il carburante. I due entrambi studenti erano attratti dal carburante con il quale probabilmente rifornivano i loro scooter. Ma nel corso della perquisizione sono stati trovati anche alcuni grammi di Hascisc addosso al giovane italiano che per questo motivo è stato segnalato alla autorità giudiziaria come assuntore di droghe.

POSTI IN STRUTTURA PROTETTA – Nel corso della operazione sono stati sequestrati tutti i materiali utilizzati per rubare. I due minorenni sono stati accusati di furto aggravato in concorso e sono stati portati in una struttura di prima accoglienza.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...