Agguato in strada a San Basilio, grave un uomo di 47 anni

Sarebbe già noto alle forze dell'ordine, fratello di un ex pugile coinvolto in alcuni sequestri di persona

0
740
Cronaca litorale

Agguato in strada a Roma questa mattina presto. Nella zona di San Basilio un uomo è stato ferito gravemente a colpi d’arma da fuoco. Si tratta di un 47enne arrivato all’ospedale Sandro Pertini accompagnato da un amico.

LE FERITE – L’uomo è arrivato all’ospedale con ferite all’addome e agli arti inferiori, sul fatto stanno indagando gli uomini della compagnia di Montesacro. L’agguato sarebbe avvenuto in via Morrovalle, una traversa di via Casale San Basilio.

LA RICOSTRUZIONE – L’uomo, noto alle forze dell’ordine, è ferito in maniera grave ed è stato necessario sottoporlo a intervento chirurgico.

Secondo quanto riporta Repubblica, l’uomo è Cristiano Raschi, fratello di Osvaldo, un ex pugile detto “Cassano del pugilato”, morto un paio di anni fa e arrestato in passato perchè ritenuto parte di una banda che sequestrò Mirta Corsetti e poi Luigi Amadio. La famiglia Raschi è originaria di Val Melaina.

L’ALTRO FATTO GRAVE – Ieri sera intanto a Roma un’auto pirata ha ucciso una donna e ferito otto persone, tre sono gravi. Presa una rom 17enne del campo la Monachina, caccia ad altri due nomadi che erano con lei.

[form_mailup5q] newsletter generale

È SUCCESSO OGGI...