Rom sorpresi a rovistare in appartamento: bottino 50mila euro

Protagonisti della vicenda un ragazzo ed una ragazza minorenni del campo nomadi di via di Salone

0
308

Sono stati sorpresi all’interno della camera da letto ancora intenti a rovistare nei cassetti del comò; con una borsa colma di gioielli, avevano appena “ripulito” un appartamento al 6° piano di un palazzo in via Cremona, al Nomentano.

I due ladri – un ragazzo ed una ragazza minorenni, entrambi nomadi di etnia rom al campo nomadi di via di Salone – sono stati ieri pomeriggio fermati ed arrestati dalla Polizia di Stato. Ad intervenire sono stati gli agenti del Commissariato Porta Pia a seguito della segnalazione giunta al “113” di rumori sospetti provenire dall’interno di un’ abitazione.
I poliziotti dopo un’ispezione dello stabile in questione, hanno effettuato un più accurato controllo porta per porta salendo a piedi tutti i 6 piani del palazzo. Proprio la porta d’ingresso di un appartamento dell’ultimo piano era aperta; entrando gli agenti hanno constatato il disordine, sorprendendo poi due giovani nella camera da letto.

La ragazza aveva una borsa con all’interno una cospicua quantità di monili d’oro, tra collane, bracciali, orecchini e orologi; il tutto poi riconsegnato alla legittima proprietaria successivamente rintracciata. Il giovane è stato invece trovato in possesso di un cacciavite, di una chiave a pappagallo e 2 “lastre” in plastica, tutto materiale utilizzato per forzare la serratura della porta. Accompagnati negli uffici del Commissariato di Porta Pia, i due minorenni dovranno rispondere per i reati di furto in abitazione e possesso ingiustificato di arnesi atto allo scasso.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...

Ogni cosa al suo posto, romanzo d’esordio di Dimitri Cocciuti

Ogni cosa al suo posto è il titolo del primo romanzo di Dimitri Cocciuti che verrà presentato venerdì 1° settembre  nella Libreria “Mangiaparole” (Via Manlio Capitolino 7/9, zona Furio Camillo) e sabato 2 settembre un grande...

Ardea, la giunta dice “no” alla biogas Suvenergy

La giunta comunale di Ardea ha approvato nella seduta di oggi una memoria ostativa in merito alla centrale biogas “Suvenergy” nel quartiere di Pescarella. “Con questa delibera abbiamo deciso di dare un netto 'no' a un impianto...

Maxi Operazione sul litorale romano: 4 arresti e 700 gr di droga sequestrata

A conclusione di un lungo servizio di osservazione e pedinamento scattato sulle spiagge di Torvaianica, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pomezia e delle Stazioni Carabinieri di Torvaianica e di...

Lazio-Spal, aggrediti due tifosi ospiti. Un arresto

Dovrà rispondere di rapina aggravata il tifoso biancoceleste che ieri sera, al termine della partita Lazio-Spal, insieme ad altre persone, ha aggredito due tifosi ospiti rei di indossare le sciarpe della Spal. Sono stati gli agenti...

In 48 ore arrestati 18 pusher: mezzo chilo di droga e un bottino di...

Nelle ultime 48 ore, mirati blitz antidroga dei carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno portato all’arresto di 18 pusher scoperti in flagranza mentre spacciavano dosi di stupefacente in molte zone della Capitale. Al setaccio...