Terribile scontro sulla Cassia: un morto. Smart contro camion

L'incidente avvenuto intorno alle otto del mattino. Traffico deviato e disagi in tutta la zona

0
228

Terribile scontro e un morto questa mattina a Roma su via Cassia nella zona dell’Olgiata.  L’impatto è avvenuto all’altezza della via Formellese.

In quel tratto, la strada è stata chiusa al traffico in entrambe le direzioni e i veicoli sono stati deviati sulla vicina Cassia Bis con forti disagi per il traffico.

Sul fronte del trasporto pubblico i bus della linea 036 in entrambe le direzioni deviano su via Formellese e via Veientana.  Il traffico è rimasto bloccato sin dalle ore 8: nell’incidente ha perso la vita un uomo alla guida della sua smart che si è scontrata con un camion. I soccorsi sono scattati subito dopo l’incidente con l’intervento dei vigili del fuoco e degli operatori sanitari del 118.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...

Tivoli, trovato cadavere carbonizzato in un camper

Macabro ritrovamento alle porte di Roma. Alle prime ore dell'alba all'altezza di via Tiburtina (SR5) 150, a Tivoli è stato rinvenuto il cadavere di un uomo carbonizzato. La scoperta è stata fatta dai Carabinieri durante...

Drammatico incidente, i familiari di Romolo Antonio Scardella cercano testimoni

Com’è successo l’incidente stradale costato la vita il 5 agosto scorso a Romolo Antonio Scardella? I familiari dell’anziano, 86 anni, di Roma, lanciano un appello alla ricerca di testimoni, con particolare riferimento a un...

Montanari: «Per tutto agosto pulizia grandi arterie stradali di Roma»

“Continuano per tutto il mese le operazioni di pulizia delle grandi arterie della Capitale iniziate lo scorso 6 agosto sulla via Laurentina. Fino a domani gli operatori di AMA lavoreranno su via Aurelia, poi...

Ladispoli, in piazza Rossellini a tutta musica

Sabato 19 e domenica 20 agosto in piazza Rossellini è di scena la musica con due eventi sponsorizzati da McDonald's. Si inizia il 19 agosto con “Soundtracks”, un concerto, diretto da Franco Pierucci,  in cui...

“Rajche”, Subiaco svela le sue radici più profonde in tre giorni di festa

La città dei monasteri è pronta a svelare le sue radici più profonde. O meglio le “rajche”, come si dice nel dialetto di Subiaco, che traggono la linfa vitale da tradizioni, musiche, artigianato e...