San Raffaele, il caso non è ancora risolto

0
124

 Il segretario generale della FP-CGIL Castelli Romani: Bisogna attendere la fine del mese

 

Situazione ancora sospesa per gli operatori della Casa di Cura San Raffaele di Velletri. E\’ quanto sostiene il segretario generale della FP-CGIL dei Castelli Romani, Paolo Calvano. «In questi giorni la Regione e il commissario Montino stanno verificando alcuni aspetti della vicenda. Queste verifiche dovrebbero concludersi entro la fine di aprile e in quel momento la situazione potrà sbloccarsi. La situazione è sicuramente complessa ed ingarbugliata anche perchè l\’azienda aveva inviato venti lettere di sospensione "arbitraria" ad altrettanti lavoratori della Casa di Cura che al momento sono state scongiurate, ma ha avviato anche una procedura di mobilità per ben 400 persone del suo organico, ovviamente si parla di tutto il gruppo facente capo agli Angelucci nel Lazio. Tra questi anche una trentina di lavoratori della struttura ospedaliera di Velletri sono coinvolti, ma la procedura, appunto, è sotto verifica da parte della Regione». Nel frattempo il Comune di Velletri ha concesso l\’agibilità lo scorso 8 aprile, mentre venerdì gli operatori e i pazienti della Casa di cura hanno inscenato un\’altra protesta per mettere l\’accento sulla loro difficile condizione. «Il provvedimento dell\’azienda – riprende Calvano – è quantomeno paradossale se non altro per il fatto che alla ventilata ipotesi di licenziamento non ha, per ora, fatto seguito una riduzione di posti-letto all\’interno della struttura di Velletri. In ogni caso noi rimaniamo vigili sulla questione perchè ogni momento potrebbe essere quello buono per un\’evoluzione decisiva della vicenda».

 

È SUCCESSO OGGI...

Trovato morto nel cortile di casa: giallo all’Eur

Si tinge di giallo la vicenda della morte Daniele Stoppello, avvocato da sempre vicino alla comunità Glbt ritrovato morto nel cortile del suo palazzo, in via Cesare Pavese. Sul caso che ha fatto il giro...
roma

“Aiuto, c’è una rapina nel mio negozio”. Mattinata di paura a Roma

Grazie a una efficace comunicazione tra gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Primavalle e  i commercianti della zona, non è riuscita a farla franca, il malvivente che ierisera, pistola alla mano, ha consumato rapina...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

San Basilio, duro colpo dei carabinieri alla piazza di spaccio

E’ un duro colpo alle piazze di spaccio nel quartiere San Basilio quello assestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro che hanno individuato un’abitazione utilizzata come centro di stoccaggio della droga...

Cerveteri, Sforza Ruspoli ha presentato le firme in Comune

Dopo aver ottemperato agli obblighi procedurali, la lista civica ‘Nessun dorma’ ha ottenuto dall’Ufficio elettorale del comune la certificazione di convalida delle firme, a sostegno del candidato sindaco Sforza Ruspoli.   Dallo staff del principe di...
droga, marijuana

Castel Madama, scoperta serra di marijuana in abitazione: preso un giovane

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Vicovaro in collaborazione con i Carabinieri della Stazione Castel Madama hanno arrestato un 32enne, residente nel comune di Castel Madama, per coltivazione di marijuana. Nella sua abitazione, l’uomo aveva...