Nemi, “soldi facili” dalle banche: i Carabinieri scoprono la truffa

0
112

 Si è conclusa con le sette ordinanze emesse dal Gip del Tribunale di Velletri nei confronti di un sodalizio  criminale dedito alla commissione di truffe ai danni di società finanziarie e diversi istituti di credito la complessa attività investigativa portata a termine dal distaccamento della Stazione di Nemi della Compagnia dei Carabinieri di Velletri. L’operazione, denominata ‘Easy Money”, ha portato alla misura cautelare dell’arresto domiciliare per cinque dei sette indagati, mentre per gli altri due incorrerà l’obbligo di firma. Oltre settanta i soggetti coinvolti, per lo più incensurati, che sono indagati, a vario titolo, per associazione a delinquere, truffa e falso. Gli uomini dovranno rispondere del reato di associazione per delinquere e truffa aggravata da danno patrimoniale. Nell’esercizio dell’attività illecita il clan produceva buste paga e dichiarazioni di redditi false, attestando rapporti di lavoro fittivi in favore di prestanome, i quali, in seconda battuta, presentavano gli atti agli istituti di credito, tra i quali anche filiali capitoline di note banche nazionali, per l’ottenimento di mutui e finanziamenti. Le banche, ignare della reale capacità patrimoniale dei soggetti, avrebbero erogato oltre 4milioni di euro in mutui e prestiti, che i prestanome stornavano poi sui conti correnti degli organizzatori delle frodi. Oltre cento le truffe messe a segno dal sodalizio, composto per lo più da professionisti dell’hinterland romano. Più di 5mila le buste paga risultate false che sono state sequestrate nel corso delle indagini.

                                                                                                                                   d.l.

 

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei Carabinieri

Oltre 6 chili di droga: 2 arresti vicino Mentana

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Monterotondo hanno arrestato un 53enne del posto ed un 36enne, di Fonte Nuova, entrambi già noti alle forze dell’ordine, per detenzione ai fini di spaccio di...

Rapinano supermercato con un’accetta: il blitz dei carabinieri

Al termine di una spedita attività investigativa, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pomezia hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto due italiani di 32 e 33 anni, entrambi...

Violenta lite con i vicini, fermata una coppia

Una coppia barricata nella propria auto, un uomo e una donna che impedivano loro di uscire dal veicolo e di allontanarsi. Questa la scena presentatasi alle pattuglie del Reparto Volanti, giunte in una via di...

Due incendi nei pressi della capitale: a fuoco rifiuti e discarica

Un incendio sta interessando la zona di via di Tor Cervara 140 da ieri sera. Si tratta di una zona a ridosso del parco della Cervelletta, alle spalle di via Salviati. Stanno bruciando immondizia e rifiuti,...

Tragedia a Roma, si schianta contro le auto in sosta: morto

Traffico in tilt e soccorsi sul posto. Grave incidente dopo le 13 in via della Pisana dove un uomo a bordo della sua auto è stato ritrovato morto. Secondo quanto si apprende dal Messaggero il...