Guidonia, Pagano e Rubeis al ballottaggio al ballottaggio per la poltrona di sindaco

0
151

Eligio Rubeis (Pdl) e Michele Pagano (Udc-Pd) si sfideranno al ballottaggio per la conquista della poltrona di sindaco di Guidonia. E’ questo almeno il dato che emerge dalle urne quando però sono state scrutinate solo 26 sezioni su 68. Per questo i commenti di quelli che sembrano avviati a contendersi la carica più importante di Palazzo Matteotti sono improntate alla massima cautela. Del resto le operazioni di spoglio, iniziate alle 14 in punto, sono andate a rilento per tutto il pomeriggio. E alle 20 al Centro elaborazione dati del Comune erano pervenuti i dati di ventisei sezioni. A questo punto Rubeis era in testa nelle preferenze degli elettori con il 35,71 per cento, seguito da Michele Pagano con il 24, 87 per cento. L’ex sindaco Filippo Lippiello (Rc, Verdi, Pse e tre liste civiche) in terza posizione con il 16,14. Fuori, quindi, dalla sfida. Sabatino Leonetti, per l’Italia dei Valori, arriva al 7,64 per cento, al di sotto quindi della soglia del 10 raggiunta sempre a Guidonia alle Europee dal partito di Di Pietro. Quindi, almeno per ora, sotto le aspettative, magari quelle di trainare ancora oltre quel dieci il risultato delle amministrative. Buona l’affermazione de La Destra che, con Vittorio Messa candidato a primo cittadino, a 26 sezioni scrutinate conta il 6,07 per cento dei voti. La civica espressione dell’associazionismo (Il Faro) con Paolo Aprile fino a quel punto si è attestata al 4,15 per cento. Beniamino Turilli (Movimento per la Sinistra) seguiva con il 2,41 per cento. Filippo Greggi (Alleanza di Centro – Pionati) subuto dietro con il 2,02 per cento. Infine Gaetano Micheloni per Forza Nuova con lo 0,57 per cento.

Dati, comunque, molto parziali, fermi alle 20 circa di ieri sera.

Sembra tuttavia lanciato al ballottaggio Eligio Rubeis che già intravede “un risultato importanto in un contesto eccezionale come quello di Guidonia”. Michele Pagano attende dati più solidi per spendersi nelle valutazioni politiche del caso. Anche se ribadisce di aver sempre pensato che comunque l’avversario da battere per la sua coalizione che vede uniti in questa corsa Udc e Pd sia sempre stato il candidato del Pdl.

Domani le valutazioni, subito dopo i calcoli sulle possibili alleanze. In un contesto di rapporti politici, però, sicuramente non facile.

È SUCCESSO OGGI...

Campidoglio, al via piano anti-terrorismo

Rafforzamento dell’area pedonale di via del Corso, nel tratto che va da Piazza del Popolo a Largo Goldoni, con il posizionamento di fioriere e divieto d’accesso al Colle capitolino per ncc e taxi. Queste le principali misure...

Uova contaminate, rilevate due nuove positività dai Nas

"Le attività di controllo da parte dei Carabinieri dei NAS, attualmente in piena fase esecutiva sull'intero territorio nazionale, hanno evidenziato due ulteriori positività di uova contaminate per presenza della sostanza insetticida denominata finopril rispetto...

Alta tensione in piazza Indipendenza, rifugiati: «Non siamo terroristi»

Donne, bambini, giovani e meno giovani, tutti accampati sull'aiuola di piazza Indipendenza con la Polizia che li circonda in attesa di un nuovo sgombero dai giardini.   Con slogan urlati in faccia alle forze dell'ordine come...

Travolto dalla metro: tragedia a Roma

Un uomo è deceduto perchè finito sotto un treno nei pressi della stazione Metro Barberini. Dalle 11.20, sul posto, tre squadre di vigili del fuoco con ausilio del carro sollevamenti. Al momento interrotta nei...

Arma clandestina e droga: fermato un 42enne in provincia di Roma

I carabinieri della Stazione di Mentana hanno tratto in arresto ieri un 42enne del posto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e per detenzione di arma clandestina. I militari, impegnati in...