Sbanda e si capovolge: salva per miracolo una donna di Segni

0
107

 Si capovolge due volte con la macchina per finire poi contro un palo della corrente. E’ salva per miracolo la donna di 34 anni che percorreva ieri mattina intorno alle ore 8,00 la via Carpinetana in direzione Colleferro. Era il tragitto che faceva sempre durante il giorno per recarsi al lavoro. Ancora incerte sono le cause dell’incidente. Per il momento la pista seguita dai carabinieri di Segni è quella di uno scoppio di una gomma che avrebbe provocato prima la sbandata e poi il ribaltamento del veicolo. Si tratta di una Polo Volwswagen che è rimasta completamente distrutta. Sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri di Segni e l’autoambulanza di Colleferro. La donna è stata dimessa in tarda mattinata dall’Ospedale Parodi Delfino, dove è stata curata per le leggere ferite superficiali riportate. A salvarla sono stati gli airbag e le cinture di sicurezza.

 

                                                                                                                           Carmine Seta

È SUCCESSO OGGI...

Tutto pronto per il Carpineto Romano Busker Festival

Si rinnova per il 28esimo anno consecutivo il festival di artisti di strada da sempre amato e seguito: il Carpineto Romano Busker Festival, con due giorni unici di teatro, musica, performance e installazioni artistiche...

Voilà Festival a Feltre: al via alla rassegna di arte in strada, circo contemporaneo...

Tutto pronto per la 19° edizione di Voilà Festival, la rassegna che dal 18 al 20 agosto trasformerà il centro storico di Feltre nella capitale internazionale dell’arte in strada, circo contemporaneo e culture del...

Controlli di Ferragosto, salgono a 133 gli arresti dei carabinieri

Il Ferragosto è passato e i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma stilano un primo bilancio dell’imponente dispositivo di controllo del territorio predisposto per il particolare periodo festivo. Sono stati, infatti, 133 gli arresti eseguiti...

Orrore a Roma, trovate le gambe di una donna dentro un cassonetto

Orrore a Roma. Dentro un cassonetto per l'immondizia, in viale Maresciallo Pilsudski di fronte al Galoppatoio, sono state trovate due gambe apparentemente di una donna, tagliate all'altezza dell'inguine. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Scientifica...

Roma, ruba nell’appartamento “sbagliato”: nei guai 44enne

Dopo un lungo e faticoso lavoro per smurare una grata, un 44enne di origini moldave, si è reso conto di aver sbagliato appartamento. Il moldavo però non si è perso d’animo e, pur non...